menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: un nuovo positivo e un decesso a Livorno, altri tre casi in Toscana. Il bollettino di mercoledì 3 giugno

Frena la percentuale di nuovi soggetti contagiati in regione, dove si registrano 2 decessi ma anche 40 guarigioni. Ancora in calo pazienti in cura e ricoveri

Salgono a 557 i pazienti risultati positivi al SARS-CoV-2 da inizio emergenza tra Livorno e provincia, con un solo soggetto segnalato nel bollettino della Regione delle 15 di oggi mercoledì 3 giugno, pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus. Sono invece 4, ovvero sei in meno rispetto al precedente monitoraggio, i nuovi positivi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore. Una riduzione anche in termini di percentuale se correlatA al numero dei tamponi effettivamente processati (positivo lo 0,18% dei 2187 tamponi analizzati contro lo 0,31% di ieri quando i tamponi erano stati 3166). Quanto ai decessi, in attesa degli accertamenti dell'Istituto Superiore della Sanità, sono 2 quelli segnalati nell'ultimo bollettino regionale (di cui uno a Livorno, un uomo di 82 anni), per un totale di 1055: un dato ormai definitivamente superato dalle guarigioni complessive che, con le 40 di oggi, arrivano a 8.093 (l'80% dei casi totali).

Coronavirus Toscana, zero contagi dal 6 giugno: le previsioni dell'Osservatorio sulla Salute regione per regione

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Per il 37esimo giorno di fila, continua a ridursi il numero dei pazienti in cura in Toscana che scendono a 973 (-3,74% rispetto al -6,53% di ieri e al -2,61% di lunedì), in virtù dei 10.121 contagiati da inizio emergenza, 7.060 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 1.033 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 1055 decessi, compresi i 2 registrati nell'ultimo giorno.

Coronavirus Toscana: il bilancio di contagi, ricoveri e decessi all'inizio della fase 2

Da segnalare, infine, la situazione dei ricoveri che si riducono a 101 (9 in meno rispetto a ieri e all'1 giugno): tra questi, sono 76 gli ospedalizzati ordinari (9 in meno rispetto a ieri) e 25 in terapia intensiva (gli stessi di ieri). In calo, infine, le persone in isolamento domiciliare (872, ovvero 29 in meno di ieri). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento