Coronavirus: un nuovo caso tra Livorno e provincia, altri 12 positivi in Toscana. Il bollettino di venerdì 7 agosto

Si riduce la percentuale dei soggetti contagiati rispetto ai tamponi, in aumento i pazienti in cura ma calano i ricoveri. Da segnalare tre guarigioni e nessun decesso

Un nuovo caso tra Livorno e provincia segnalato nel bollettino della Regione delle 12 di oggi venerdì 7 agosto, pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus. Con il nuovo metodo di rilevazione dei dati che tiene conto delle province di residenza o domicilio, così come spiegato nel dettaglio a fondo pagina, salgono dunque a 489 le persone risultate positive al SARS-CoV-2 da inizio emergenza nel territorio livornese, mentre nelle ultime 24 ore si registrano in tutto 13 nuovi casi in Toscana, ovvero 4 in meno rispetto al precedente monitoraggio.

Si tratta di una lieve riduzione anche in termini di percentuale se correlata al numero dei tamponi effettuati (positivo lo 0,49% dei 2.657 tamponi analizzati contro lo 0,56% di ieri quando i tamponi erano stati 3.042). Nessun decesso, invece, registrato nell'ultimo bollettino, con il totale che resta a 1.137: un dato ormai definitivamente superato dalle guarigioni complessive che, con le 3 di oggi, arrivano a 8.988 (l'85,1% dei casi totali). 

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Continua a crescere il numero dei pazienti in cura in Toscana che sono 435 (+2,35% rispetto al +2,41% fatto registrare ieri e al +2,47% di mercoledì), in virtù dei 10.560 contagiati da inizio emergenza, 8.861 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 127 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 1.137 decessi.

Da segnalare, infine, la situazione dei ricoveri che sono complessivamente 18 (due in meno di ieri, gli stessi del 5 agosto), tutti ospedalizzati ordinari (2 in meno di ieri) e nessuno in terapia intensiva (come ieri). In aumento, infine, le persone in isolamento domiciliare (417, ovvero 12 in più rispetto a ieri). 

Covid-19, il sistema di rivelazione dei dati

Nella lettura e analisi del bollettino, si deve tener conto che da mercoledì 24 giugno il ministero della Salute ha cambiato il sistema di rilevazione dei dati sulla diffusione del Covid-19. I casi positivi non sono più indicati secondo la provincia di notifica bensì in base alla provincia di residenza o domicilio. Il bollettino di oggi è uniformato a questa nuova modalità di rilevazione. Questo significa che tutti i casi positivi pregressi sono stati riassegnati in base alla provincia di residenza o domicilio, creando in alcuni casi scostamenti rispetto ai dati fin qui diffusi che seguivano il principio del luogo di rilevamento o di ospedalizzazione. I casi positivi residenti o domiciliati al di fuori della Toscana sono indicati nel nuovo campo "fuori regione". Inoltre, sempre da oggi, il bollettino viene inviato solo in forma testuale, senza i consueti allegati; tutti i dati sono comunque visibili dalle ore 18.30 sul sito dell'Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Cambini, aperitivi da asporto consumati in via Roma: caos e assembramenti in strada. Video

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

  • Nuovo Dpcm | Divieto di asporto per bar dopo le 18, musei riaperti e spunta la zona bianca: l'annuncio di Speranza

Torna su
LivornoToday è in caricamento