Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

Dei contagi odierni (età media 32 anni), 17 sono riconducibili a un cluster in una casa famiglia di Massa Carrara e oltre dieci a giovani di rientro dalle vacanze all'estero. I nuovi pazienti tutti in quarantena, quattro casi anche sul territorio livornese

Impennata di nuovi casi in Toscana segnalati nel bollettino della Regione delle 12 di oggi domenica 9 agosto, pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus, dove si registrano 61 nuovi positivi (in gran parte risultato del tracciamento dei contatti di casi già individuati nei giorni precedenti), ovvero 38 in più rispetto all'ultimo monitoraggio.

Coronavirus, impennata di nuovi casi: cluster a Massa Carrara e giovani al rientro dalle vacanze

Relativamente ai casi odierni, 17 sono da ricondurre ad un cluster nella provincia di Massa Carrara rilevato in una casa famiglia, 8 della provincia di Arezzo fanno parte del gruppo di giovani italiani rientrati da un periodo trascorso all'estero al termine dell'anno scolastico, così come due casi rilevati rispettivamente nella provincia di Siena e di Grosseto anch'essi rientrati da un periodo di vacanza all'estero.

Quanto alle positività nella provincia di Lucca, Pisa e Livorno (4 i casi nel territorio livornese, con i soggetti contagiati che salgono a 494 da inizio emergenza) sono riconducibili a casi rilevati nella zona della Valle del Serchio nei giorni precedenti. Da sottolineare che l'età media dei 61 casi odierni è di 32 anni circa: per quanto riguarda gli stati clinici il 77% è risultato asintomatico, 19% pauci-sintomatico, mentre il 4% con stato lieve. Le persone sono tutte in buone condizioni di salute e già in quarantena.

Complessivamente, si tratta di un aumento di casi anche in termini di percentuale se correlato al numero dei tamponi effettuati (positivo il 2,19% dei 2.784 tamponi analizzati contro lo 0,79% di ieri quando i tamponi erano stati 2.917). Nessun decesso, invece, registrato nell'ultimo bollettino, con il totale che resta a 1.137: un dato ormai definitivamente superato dalle guarigioni complessive che, con le 8 di oggi, arrivano a 8.997 (l'84,5% dei casi totali). 

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Continua a crescere il numero dei pazienti in cura in Toscana che sono 510 (+11,6% rispetto al +5,05% fatto registrare ieri e al +2,35% di venerdì), in virtù dei 10.644 contagiati da inizio emergenza, 8.869 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 128 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 1.137 decessi.

Da segnalare, infine, la situazione dei ricoveri che restano complessivamente 15 (gli stessi di ieri, 3 in meno del 7 agosto): tra questi sono 14 gli ospedalizzati ordinari e uno in terapia intensiva (esattamente come ieri). In aumento, infine, le persone in isolamento domiciliare (495, ovvero 53 in più rispetto a ieri). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i dati sono visibili dalle ore 18.30 sul sito dell'Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Livorno venerdì 25 settembre: previsti temporali, vento e mareggiate

  • Terremoto Livorno, cda dimissionario: i soci isolano Navarra, il futuro è un'incognita. E il presente una vergogna

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Coppa Italia, Livorno-Pro Patria 1-2: amaranto subito fuori dalla competizione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento