Coronavirus Toscana, 16 morti e 173 nuovi positivi. Il bollettino di giovedì 9 aprile

Quattro casi tra Livorno e provincia, crescita contenuta in tutta la regione. Ma scarseggiano i reagenti ai tamponi: "A breve la ripresa regolare dei test"

Salgono a 353 i pazienti risultati positivi al SARS-CoV-2 tra Livorno e provincia con i 4 nuovi casi segnalati nel consueto bollettino della Regione emesso alle 16 di oggi giovedì 9 aprile e pubblicato anche sul sito ToscanaNotizie nella sezione Coronavirus. Sono invece 173, ovvero 33 in meno rispetto all'ultimo monitoraggio, i nuovi positivi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore su 4476 tamponi effettuati (4334 quelli di ieri, 3802 il 7 aprile e 1843 il giorno precedente). Una crescita contenuta, inferiore rispetto all'ultimo monitoraggio, ma da correlare ai test processati, in numero minore considerata la scarsità dei necessari reagenti per processare i tamponi. 

"C'è stata un'alta richiesta di tamponi - spiega la Regione -, e il servizio sanitario ha cercato di assecondarla. In seguito a questo, stanno esaurendo i reagenti a disposizione, necessari per processare i test. Normalmente la consegna settimanale di reagenti è di 10mila pezzi. Per accelerare i tempi della consegna, un mezzo di Estar andrà stasera a ritirare una quantità doppia di reagenti, 20mila pezzi, che consentirà di riprendere regolarmente con i test. Con questa ripresa regolare dei test, nei prossimi giorni si potrà quindi verificare un nuovo aumento di casi positivi". 

Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

Coronavirus Toscana: decessi, guarigioni, ricoveri e terapia intensiva

Quanto ai decessi, sono 16 in tutta le regione per un totale che arriva a 408, ormai superato dal numero delle guarigioni complessive da inizio emergenza (441). Da segnalare, inoltre, la riduzione dei pazienti in terapia intensiva (256 contro i 260 di ieri e i 263 del 7 aprile) su un totale di 1294 ricoveri (32 in meno rispetto a ieri, 56 in meno rispetto al 7 aprile).

Complessivamente, sale infine a 5703 il numero dei i soggetti in cura (+2,63% rispetto al +2,39% di ieri) in tutta la Toscana, in virtù dei 6552 contagiati dall'inizio dell'emergenza, 149 guarigioni virali (i cosiddetti "negativizzati", risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 292 guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 408 decessi, compresi i 16 dell'ultimo giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Caos Livorno, i soldi non ci sono: si rischia l'esclusione dal campionato. Navarra: "Ore contate, ma c'è uno spiraglio"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento