Coronavirus Livorno, buoni spesa: mercoledì 8 aprile il nuovo bando per assegnare oltre 300mila euro di contributi

Possibile che possano fare domanda nuclei familiari che ricevano già un sussidio inferiore ai 400 euro

Il sindaco Luca Salvetti, nell'elencare le modalità di distribuzione dei buoni spesa da 50 euro, l'aveva anticipato: "Chi non potrà presentarsi il 4 aprile avrà a disposizione anche il lunedì e martedì successivo". E così sarà. Le 377 persone che non hanno ritirato i tagliandi potranno farlo il 6 e 7 aprile dalle 9 alle 13 nel salone Anagrafe del comune nuovo in piazza del Municipio. Dall'amministrazione fanno anche sapere che stanno valutando 170 domande che in un primo momento erano state respinte: se le richeiste venissero accolte, i nuclei familiari, che saranno avvisati telefonicamente, dovranno presentarsi in Comune martedì 7 aprile. Il giorno dopo invece sarà pubblicato un nuovo bando per distribuire i restanti 333mila euro di contributi, sempre sottoforma di buoni spesa, ai quali si aggiungeranno risorse aggiuntive messe dall'amministrazione comunale. 

Buoni spesa a Livorno, gli esercizi commerciali che hanno aderito all'iniziativa

Coronavirus Livorno, nuovo bando per distribuire i buoni spesa non assegnati

Mercoledì 8 aprile, sul sito del Comune sarà pubblicato il nuovo bando per assegnare i contributi restanti. Rispetto al precedente, è possibile che possano beneficiare dei buoni spesa anche i nuclei familiari che già ricevono altri sussidi, ma di entità inferiore ai 400 euro mensili. Le domande potranno essere presentate fino alle 24 di giovedì 9 aprile all'indirizzo  covid19@comune.livorno.it. Venerdì sarà possibile farlo dalle 9 alle 13 attraverso il centralino ai numeri: 0586-824130, 
0586-824052, 0586-824147, 0586-824126, 0586-824186. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Coronavirus: 169 positivi tra Livorno e provincia, 2.508 in Toscana, ma crolla la percentuale rispetto ai tamponi. Il bollettino di mercoledì 18 novembre

  • Livorno, il presidente Heller: "Pagamenti in regola grazie a Carrano ed Aimo. Navarra, Ferretti e Spinelli? Non pervenuti"

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

Torna su
LivornoToday è in caricamento