Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Emergenza Coronavirus, casi in aumento. Salvetti: "La pandemia ha investito Livorno, servono comportamenti responsabili"

Il sindaco invita tutta la cittadinanza alla massima prudenza: "I nostri atteggiamenti indicono sulla vita sociale ed economica"

L'aumento dei casi di Coronavirus a Livorno (150 solo ieri, sabato 31 ottobre) ha spinto il sindaco a rivolgere un appello a tutta la cittadinanza affinché adotti, soprattutto in questo periodo, un comportamento maturo e rispettoso delle regole. Salvetti, nel video postato sulla propria pagina Facebook, elogia l'atteggiamento avuto durante primavera ed estate, ma invita tutti a non abbassare la guardia: "Da marzo a a settembre siamo stati bravi e ci siamo concessi momenti di svago e spensieratezza rispettando le normative e le indicazioni su mascherine e distanziamento, adesso però stiamo affrontando una nuova fase dove serve ancora più attenzione". 

Salvetti: "La pandemia da Coronavirus ha investito Livorno"

Il sindaco fa un quadro della situazione attuale: "I numeri dicono che prima la pandemia da ha solo sfiorato la città, adesso invece l'ha investita con numeri preoccupanti. In città molte persone stanno soffrendo a causa delle attività chiuse o limitate e il sistema sanitario è in difficoltà. Occorre prestare la massima attenzione perché i comportamenti incidono sulla salute nostra e delle persone che ci stanno accanto. Serve fare scelte intelligenti per permettere alla città di superare questo momento delicato. Sono sicuro che i livornesi non mancheranno di dimostrare di sapersi comportare al meglio quando ci sono rischi e pericoli che possono mettere in discussione la vita sociale ed economica della città". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, casi in aumento. Salvetti: "La pandemia ha investito Livorno, servono comportamenti responsabili"

LivornoToday è in caricamento