Coronavirus Livorno, il 9 aprile torna a riunirsi il consiglio comunale: ecco gli argomenti all'ordine del giorno

Si discuterà, in video conferenza, principalmente degli interventi effettuati in città per contrastare il Covid-19. Le sedute erano state sospese il 10 marzo dal presidente Pietro Caruso

Il 10 marzo il presidente del consiglio comunale di Livorno, Pietro Caruso, per cercare di contrastare il diffondersi del Coronavirus aveva sospeso il Consiglio e le commissioni fino al 3 aprile: "Una misura necessaria" aveva commentato. Adesso, a distanza di un mese da quella decisione, l'organo consiliare è pronto a riunirsi di nuovo con tutte le misure di sicurezza del caso. Il 9 aprile alle 8.30 alle 13.30 Caruso ha convocato una nuova seduta, che si svolgerà  in video conferenza attraverso l'utilizzo del software gratuito Webex, la quale sarà prevalentemente incentrata su come la città stia rispondendo all'emergenza Covid-19.

Dopo la prima comunicazione del sindaco Luca Salvetti, ci sarà spazio per mozioni e interpellanze presentate prevalentemente dall'opposizione: i 5 Stelle chiederanno informazioni sulla situazione nelle Rsa del territorio (lo stesso farà Fratelli d'Italia) e l'erogazione di contributi straordinari ad attività culturali, turistiche e commerciali, la Lega solleciterà l'esonero del pagamento delle tasse comunali e Buongiorno Livorno presenterà un atto di indirizzo dedicato all'ampliamento del servizio di free wifi ai quartieri popolari. 

Consiglio comunale del 9 aprile, il dettaglio dei punti all'ordine del giorno

  1. Comunicazioni del presidente
  2. Comunicazione del sindaco in merito all'emergenza Covid-19.
  3. Mozione presentata dai consiglieri Sorgente, Vecce e Grassi: "Contributi straordinari ad attività culturali,  turistiche e commerciali per emergenza coronavirus";
  4. Mozione presentata dai consiglieri Vaccaro, Pacciardi, Ghiozzi, Di Liberti, Perini: "Esonero tasse comunali";
  5. Atto di indirizzo presentato dai consiglieri Bruciati e Barale: "Ampliamento del servizio di free wifi ai quartieri popolari del comune di Livorno";
  6. Mozione presentata dal consigliere Romiti: "Misure economiche anno fiscale bianco";
  7. Mozione presentata dalla consigliera Trotta: "Richiesta di attivazione di misure di affinamento e ulteriore prevenzione per il controllo del contagio da Covid-19";
  8. Ordine del giorno presentato dai consiglieri Fenzi, Talini, Simoni, Bianchi, Agostinelli, Cecchi, Ferretti, Corniglia, Girardi, Lucetti, Marengo, Mirabelli, Nasca, Pritoni, Sassetti, Semplici, Tomei, Tornar, Vivoli, Lucetti: "Sostegno all'azione del Sindaco e della Giunta";
  9. Interpellanza presentata dai consiglieri Sorgente, Vecce, Grassi: "Situazione dei contagi e sulla sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori nelle Rsa";
  10. Mozione presentata dai consiglieri Perini, Vaccaro, Pacciardi, Ghiozzi, Di Liberti: "Misure urgenti a sostegno delle partite IVA";
  11. Interpellanza presentata dal consigliere Romiti: "Mancate disposizioni di misure tempestive Covid-19 in Rsa". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio ghiaccio e temperature sotto zero: a Livorno è allerta meteo per martedì 12 gennaio

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Coronavirus: 79 positivi tra Livorno e provincia, 379 in Toscana. Il bollettino di lunedì 11 gennaio

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Livorno in crisi, Dal Canto si sfoga: "L'unico obiettivo è evitare l'ultimo posto. Mercato? Non viene niente"

Torna su
LivornoToday è in caricamento