menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Livorno, consegnati oltre 100 pacchi alimentari grazie ai rimborsi dei biglietti di Pisa-Livorno

Il materiale è stato recapitato ai quartieri popolari di Shangai e Corea. Bottai (Partito Comunista): "La nostra iniziativa riguarderà anche altri quartieri"

Proseguono i gesti di solidarietà a favore delle persone più bisognose che in questo periodo sono in difficoltà a causa dell’emergenza da Coronavirus e si ritrovano senza lavoro ed entrate economiche. Nella mattina di oggi, martedì 21 aprile, l’iniziativa denominata "Io sto con Livorno", promossa dai ragazzi della Curva Nord e dagli iscritti al Partito Comunista, ha visto i suoi primi effetti nei quartieri di Shangai e Corea dove i volontari hanno distribuito più di 100 pacchi alimentari a persone che ne avevano bisogno. 

distribuzione pacchi curva nord partito comunista (2)-2

Bottai: "La distribuzione continuerà anche nei prossimi giorni negli altri rioni"

L'iniziativa, che ha riscosso fin da subito un grande riscontro, continuerà anche in altri rioni della città: "Come Partito Comunista abbiamo raccolto dei soldi - commenta il segretario locale Lenny Bottai - e stiamo ricevendo donazioni che utilizziamo per comprare i generi alimentari. I ragazzi della Curva Nord hanno contribuito con i rimborsi dei biglietti della mancata trasferta di Pisa. Abbiamo deciso di partire da Shangai e Corea perché è dove la gente ha più bisogno di aiuto. Grazie ai nostri tesserati eravamo a conoscenza delle persone che sarebbero venute e nel caso degli anziani in difficoltà che non potevano uscire di casa siamo andati direttamente noi a portare i generi alimentari rispettando tutte le norme del caso".

"I ringraziamenti delle persone - continua Bottai - sono la parte più bella e vederle contente perché ricevono del cibo è indescrivibile. In molti credono che alle spalle abbiamo parlamentari o chissà che e quando si viene a sapere che non siamo appoggiati da nessuno tutti rimangono stupiti e capiscono ancora di più il significato del nostro gesto. Domani, 22 aprile, saremo a fare le consegne in zona Guglia e alla Stazione e nei prossimi giorni continueremo la distribuzione negli altri quartieri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento