menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Livorno, donati indumenti ai pazienti ricoverati all'ospedale affetti da Covid-19

Il regalo effettuato dall'armadio solidale della biancheria allestito dalla comunità di "San Donato" di Santa Maria a Monte

Pigiami, biancheria intima, ciabatte e indumenti per i pazienti affetti da Covid-19 ricoverati all'ospedale di Livorno. Questa la donazione effettuata dalla comunità di San Donato di Santa Maria a Monte (Pisa), che ha allestito un armadio solidale della biancheria. Un gesto che vuole fornire un supporto a quei malati che, costretti all'isolamento, non possono avere contatti con il mondo esterno, con tutte le problematiche annesse.

Coronavirus Livorno, la canzone di speranza dei clown di corsia: "Sconfiggeremo il virus". Video

Carneglia: "Dono che migliora la qualità della permanenza dei pazienti"

 "Questi beni - spiega Luca Carneglia, direttore dell'ospedale di Livorno - sono un dono molto utile e gradito che abbiamo messo a disposizione dei nostri ricoverati. Purtroppo questi malati devono rimanere anche settimane senza poter vedere alcun parente con le conseguenti difficoltà ad avere ricambi di biancheria o altro. Il nostro personale ovviamente si prodiga per mantenere un rapporto, ma spesso anche i parenti dei degenti si trovano in quarantena e hanno difficoltà a mandare oggetti in ospedale. Si tratta ovviamente di materiale nuovo e poter avere a disposizione questo tipo di beni facilita notevolmente la gestione dei pazienti e migliora la qualità della loro permanenza. Per questo - ha concluso - salutiamo con favore l'idea e il pensiero che la comunità ha avuto nei confronti nostri e soprattutto dei nostri degenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento