rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Ospedale / Viale Vittorio Alfieri

Coronavirus Livorno, donate 70 uova e colombe pasquali all'ospedale. Il direttore: "Un gesto che ripaga i nostri sforzi"

Il regalo è stato fatto dalla ditta Caffarel: "Cerchiamo di rendere questo periodo più dolce a chi lotta in prima linea contro il Covid-19"

La ditta Caffarel, nel pomeriggio del 4 aprile, ha donato all'ospedale di Livorno 70 uova di Pasqua e altrettante colombe. "Questo periodo - si legge nella lettera di accompagnamento della ditta - è sinonimo di condivisione, felicità e spensieratezza con le famiglie e gli affetti più cari. Il nostro intento è quello di rendere più dolce questa festività a chi è costretto dall'emergenza sanitaria a trascorrerla separato dei propri affetti, donando le sue uova di cioccolato e colombe alle strutture sanitarie nazionali".

La consegna delle uova all'ospedale-2

"Quanto donato – sottolinea Luca Carneglia, direttore dell’ospedale - è stato immediatamente distribuito ai reparti e agli operatori impegnati a fronteggiare l'emergenza sanitaria Covid. Ringrazio la Caffarel per il dono e l'Associazione nazionale carabinieri per aver agevolato la consegna e distribuzione. A tutti loro un sincero grazie per la vicinanza dimostrata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Livorno, donate 70 uova e colombe pasquali all'ospedale. Il direttore: "Un gesto che ripaga i nostri sforzi"

LivornoToday è in caricamento