Coronavirus Livorno, donato un uovo di Pasqua da 30 kg al reparto di Pediatria dell'ospedale

Il regalo, al quale si aggiungono altre uova destinate a pazienti e operatori, è stato fatto da Zona Market

Un'altra donazione all'ospedale di Livorno dopo gli indumenti per i pazienti che hanno contratto il Coronavirus. Lo "Zona market" di via Masi ha infatti regalato un uovo gigante da 30 kg al reparto di Pediatria e tante altre uova per i piccoli pazienti e gli operatori che in questo periodo così difficile stanno operando all'interno del nosocomio. La direzione del presidio ospedaliero e del reparto ha ringraziato per il bel gesto di vicinanza e solidarietà che ha contribuito a rallegrare l’umore dei bambini costretti a trascorrere questi giorni pasquali in un modo doppiamente particolare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento