menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Livorno, a passeggio con il cane per oltre due ore: multato dalla municipale

In totale, dal 7 al 9 aprile, sono stati 84 i controlli effettuati: sanzionati 23 cittadini e un esercizio commerciale

Continuano senza sosta i controlli della polizia municipale su tutto il territorio di Livorno per far rispettare le misure prese dal Governo per evitare il diffondersi del Coronavirus. Dal 7 al 9 aprile sono stati esaminati 394 persone e 85 esercizi commerciali per un totale di 24 sanzioni. La maggior parte sono state elevate perché le persone si trovavano fuori casa in mancanza di stringenti necessità o hanno tentato, senza esito, di aggirare le misure restrittive. Per questi motivi un uomo è stato multato perché è stato trovato a passeggio con il proprio cane per oltre due ore e lontano dalla propria abitazione.

Gli agenti hanno sorpreso anche una ragazza che faceva attività fisica a più di un chilometro da casa, una donna proveniente da un altro comune venuta a Livorno per vedere il mare e due giovani a bordo di un motorino che andavano a trovare un loro amico. I controlli saranno ancora più stringenti per Pasqua per evitare che venga vanificato tutto l'impegno dimostrato fin ora dai cittadini per impedire la diffusione del contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ricette locali, le cee alla livornese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento