Coronavirus Livorno, dall'Svs ecco un'ambulanza con la barella per il biocontenimento

Il mezzo è l'unico con queste caratteristiche in tutto il territorio della Toscana Nord Ovest: "Sempre a disposizione della comunità"

Durante l'emergenza Coronavirus, anche i normali trasferimenti di pazienti intubati possono diventare  problematici. Proprio per questo, l'Svs di Livorno ha deciso di mettere a disposizione dallal Croos (Centrale remota operazioni di soccorso sanitario) la propria ambulanza con al suo interno una barella di biocontenimento che, grazie alla sua speciale caratteristica, evita che il paziente infetto possa entrare a contatto con i volontari e le altre persone all'interno del mezzo. 

coronavirus svs barella biocontenimento (2)-2

"La nostra è l'unica ambulanza di questo genere presente in tutta la zona Toscana Nord-Ovest -commenta Francesco Cantini, direttore della Svs -. Venerdì 20 marzo, ad esempio, siamo stati attivati dalla Cross di Pistoia per trasferire un paziente dalla terapia intensiva dell'ospedale di Pontedera a quella di Pisa. Una volta finito il servizio, il mezzo e la barella vengono sanificati e sono nuovamente a disposizione della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in viale Ippolito Nievo | Rider distrugge il distributore con la pompa della benzina, ma le telecamere riprendono tutto. Video

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Caos Livorno, i soldi non ci sono: si rischia l'esclusione dal campionato. Navarra: "Ore contate, ma c'è uno spiraglio"

  • Coronavirus Livorno, distribuzione gratuita di mascherine dal 4 dicembre: ecco dove

  • Nuovo Dpcm Natale | Spostamenti, ristoranti, cenone, messe e coprifuoco: le misure nella bozza del governo

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

Torna su
LivornoToday è in caricamento