Coronavirus Toscana, bando per il reclutamento di infermieri: 946 le domande ricevute dalla Regione

Il governatore Giani: "Una risposta importante nella lotta quotidiana contro il Covid"

foto Ansa

Sono 946 le domande arrivate in merito al primo bando per il reclutamento rapido di infermieri, organizzato dalla Toscana in collaborazione con Estar, e necessario per fronteggiare l'emergenza sanitaria in atto. Tramite la creazione di una graduatoria, gli infermieri saranno disponibili a entrare in servizio, entro sette giorni dalla loro selezione, nelle aziende sanitarie delle tre aree vaste (Centro, Nord Ovest, Sud Est).

"È una prima importante, significativa, risposta al nostro attuale fabbisogno - commenta il presidente Eugenio Giani -. Dobbiamo agire in fretta e farlo bene, se vogliamo contrastare la diffusione del virus e i suoi effetti insidiosi sullo stato di salute dei nostri cittadini. Non escludo altri bandi, se necessari. Il nostro obiettivo è rispondere in tempi brevi alle esigenze urgenti delle nostre Asl impegnate in prima linea nella battaglia contro il Covid. Siamo facendo uno sforzo enorme, tutti quanti insieme. Sappiamo che non possiamo lasciare nulla di intentato. E' una nostra responsabilità agire al meglio, con ogni strumento possibile, per tutelare la salute, il bene più prezioso che abbiamo". 

"Il reclutamento di operatori sanitari è al centro della nostra attenzione - le parole l'assessore alla Sanità, Simone Bezzini -. Stiamo cercando di rispondere al fabbisogno di risorse mediche, infermieristiche e di personale di supporto, per continuare a garantire adeguati e appropriati livelli di cura e di assistenza nelle diverse aree cliniche, soprattutto in questo particolare momento, in cui tutti i nostri professionisti stanno dando il massimo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

  • Coronavirus, meno contagi con più tamponi: 57 positivi tra Livorno e provincia, 962 in Toscana. Il bollettino di martedì 24 novembre

Torna su
LivornoToday è in caricamento