Coronavirus Toscana, il bollettino del 7 marzo: 34 nuovi casi. Positiva anche una 77enne ricoverata a Livorno

La donna, originaria di Seravezza, è stata trasferita all'ospedale cittadino. Restano sempre molto critiche invece le condizioni del 55enne, primo caso di Covid-19 in città

Sono 34 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Toscana nella giornata di oggi, sabato 7 marzo. La comunicazione è stata data dall'Asl e dalla regione Toscana nel bollettino giornaliero. I test positivi sono stati eseguiti nei laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 11 in quello di Careggi, 17 in quello di  Pisa e 6 in quello di Siena. Tra questi anche una 78enne di Seravezza che è stata trasferita nel reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Livorno. L'azienda sanitaria, come sempre, ha aggiornato anche sulle condizioni dei tre livornesi che hanno contratto il Covid-19: la 54enne casalinga è ricoverata nel reparto di Malattie infettive, il 54enne imprenditore è a casa mentre il 55enne è sempre in condizioni molto critiche a Rianimazione. 

Coronavirus Livorno, il sindaco: "Non spetta a me la chiusura degli impianti sportivi"

Coronavirus, 34 nuovi casi positivi in Toscana

Di seguito i 17 casi riscontrati nell'area Toscana nord ovest dell'Asl: 

  • Un uomo di 68 anni, di Filattiera, ricoverato all’ospedale Apuane;
  • Uomo di 63 anni, di Pontremoli, ricoverato all’ospedale Apuane;
  • La moglie dell'uomo di Pontremoli, di 63 anni, positiva al test, è in isolamento domiciliare;
  • Un cittadino tedesco di 80 anni, ricoverato all'ospedale di Pontremoli già dal 3 marzo scorso. 
  • Un uomo di 66 anni, domiciliato a Massa, pastore protestante di nazionalità belga, già in sorveglianza a casa; 
  • Una donna di 63 anni, di Massa, ricoverata all’ospedale Apuane, in Malattie infettive. 
  • Un uomo di 70 anni, di Capannori, ricoverato in Malattie infettive all’ospedale San Luca. 
  • Un uomo di 58 anni, di Capannori, in quarantena domiciliare; 
  • Uomo di 59 anni, di Capannori, in quarantena domiciliare; 
  • Un uomo di 58 anni, di Capannori, in quarantena domiciliare; 
  • Un uomo di 55 anni, di Porcari, in quarantena domiciliare; 
  • Uomo di 58 anni, di Capannori, ricoverato in Malattie infettive all’ospedale San Luca; 
  • Un uomo di 48 anni, di Capannori, in quarantena domiciliare. 
  • Un uomo di 40 anni, del quale non si conosce ancora domicilio, ricoverato in Malattie infettive a Pisa; 
  • Un uomo di 79 anni, di Pisa, ricoverato in Malattie infettive a Pisa; 
  • Una donna di 56 anni, residente a Volterra, in quarantena domiciliare. 
  • Una donna del 1942, domiciliata a Seravezza, ricoverata in Malattie infettive a Livorno.

Di seguito i 3 casi positivi seguito dall'Asl sud est: 

  • Un uomo di 55 anni di Poggibonsi in quarantena domiciliare;
  • Un uomo di 37 anni di Chiusi in quarantena domiciliare;
  • Un uomo di 34 anni di Chianciano in quarantena domiciliare. 

Per quanto riguarda i 14 casi riscontrati dall'Asl centro, non sono ancora state rese note le generalità dei soggetti positivi al Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento