Coronavirus Toscana, vendita libera dei prodotti di cancelleria nei supermercati e nelle edicole

Via libera anche all'acquisto di giochi, fiori e piante. L'assessore Grieco: "Riconosciute le esigenze dei bambini"

Prodotti di cancelleria liberamente in vendita nelle edicole e nei supermercati della Toscana. Questo quanto stabilito da un'ordinanza firmata dal presidente della Regione Enrico Rossi, che, contrariamente a quanto avvenuto nelle scorse settimane a causa di un'interpretazione in senso restrittivo dei decreti del governo e raccogliendo l'appello delle famiglie, permetterà l'acquisto del materiale indispensabile per la prosecuzione delle attività scolastiche e per le forniture degli uffici. All'interno delle attività commerciali non soggette a chiusura sarà inoltre consentita la vendita di giochi, giocattoli, fiori e piante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grieco: "Riconosciute le esigenze dei bambini"

 "In un periodo in cui le attività pratiche sono drasticamente limitate - ha dichiarato l'assessore a istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco - non ha senso privare i bambini degli strumenti necessari per proseguire una delle poche attività manuali possibili anche nell'isolamento a casa. Didattica a distanza non significa, soprattutto per i più piccoli, attività esclusivamente digitali. L'acquisto di pennarelli, matite e quaderni mentre si fa la spesa per generi alimentari o giornali - ha concluso -, non comporta peraltro alcun rischio ulteriore e rappresenta un riconoscimento delle esigenze delle bambine e dei bambini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento