Coronavirus, Unicoop Tirreno: accesso prioritario per gli operatori sanitari

Dal 24 marzo, medici, infermieri e Oss muniti di badge o tesserino di riconoscimento possono fare la spesa senza dover fare la fila nei supermercati: "Sostegno a chi lotta in prima linea"

Accesso prioritario per la spesa al personale sanitario. Questa la decisione di Unicoop Tirreno, che, sulla scia di quanto già adottato da altre Coop italiane, ha scelto di andare incontro alle esigenze di chi, ormai da settimane, è impegnato in prima linea nella lotta al Coronavirus. Dal 24 marzo, medici, infermieri, Oss e altri operatori della sanità che siano muniti di badge o tesserino di riconoscimento sono infatti autorizzati a superare eventuali code all'ingresso del negozio e in cassa nei 94 punti vendita Coop in Toscana, Lazio e Umbria. Un provvedimento, sottolinea Unicoop, scaturito dal fondamentale ruolo svolto dal personale sanitario, dalla necessità di rispettare i turni di lavoro e dallo scarso tempo per il riposo degli operatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento