rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Ippodromo Caprilli, si torna in pista: oggi la seconda giornata di corse

Dopo la 'prima' dell'8 novembre scorso i cavalli tornano all'impianto ardenzino: cinque premi, 41 partenti

Seconda giornata di corse oggi, mercoledì 17 novembre, a partire dalle 13.55 all'ippodromo Caprilli. Dopo il tanto atteso ritorno dei cavalli all'interno dell'impianto ardenzino, lo scorso 8 novembre, sono in calendario altre cinque corse. Quarantuno i partenti pronti a sfidarsi per i premi in programma nell'ambito della riunione: Jar, Klimnt, Derviscio, Avas e Ortrud. Al debutto è stata riscontrata un'ottima cornice di pubblico, con circa 2mila persone presenti al Caprilli, obiettivo che sia l'amministrazione comunale che il gestore, Sistema Cavallo, vorrebbero centrare nuovamente. 

Al momento infatti sembrano del tutto superate quelle problematiche legate alle condizioni della pista che l'estate scorsa avevano causato il rinvio del ritorno delle corse all'interno dell'impianto livornese. Dopo il sopralluogo del ministero, infatti, e soprattutto a seguito della prova sul campo dei fantini con le corse dell'8 novembre scorso, adesso paiono davvero esserci tutte le condizioni per vivere al meglio le riunioni fino alla fine del mese di dicembre

Orario delle corse, cavalli e fantini: il programma della giornata

Premio Jar (ore 13.55 - metri 1500): Bonmarché (Antonio Domenico Migheli), Carontes (Dario Di Tocco), Ceccomitocca (Mario Sanna), Cloe Carina (Gavino Sanna), Compilation (Maikol Arras), King Rio (Raimondo Stefano Saiu). 

Premio Klimnt (ore 14.35 - metri 1950): Ladridibiciclette (Salvatore Sulas), Raysmarina (Mario Sanna), Victoria Jane (Maikol Arras), Isole Eolie (Salvatore Basile), Soul Sister (Gavino Sanna), Triusco (Germano Marcelli), Batellik (Gianpasquale Fois). 

Premio Derviscio (ore 15.10 - metri 1950): Jacaranda (Salvatore Sulas), Chiedimi la luna (Pasquale Borrelli), Kata Dawn (Andrea Fele), Calandra (Dario Di Tocco), Zaisan (Maikol Arras), Lullaby (Mario Sanna), Fuga (Stefano Raimondo Saiu), Parisiamo (Gavino Sanna). 

Premio Avas (ore 15.55 - metri 1950): Francescos Way (Emily Bellei), Make Mischief (Carlo Sanna), Ravarino (Emanuele Antinori), Dolce Amira (Lorenzo Lazzeri), Astrosamantha (Maurizio Pacchi), Carbone (Gessica Tani), Lady Magic (Sergej Sissa), Lady Manfredi (Alessio Lenzi), Novat Scout (Antonio Ferramosca), Tutta Pepe (Elia Rossi).

Premio Ortrud (ore 16:30 - metri 1500): Mulino del Po (Gavino Sanna), Lady Lilly (Mario Sanna), Liral (Salvatore Basile), Ladyhawe (Maikol Arras), Clandestina (Dario Di Tocco), Soul Singer (Andrea Fele), Red Beer (Germano Marcelli), Fight and fight (Salvatore Sulas), Sidebyside (Domenico Antonio Migheli), Celamonti (Gianpasquale Fois).  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo Caprilli, si torna in pista: oggi la seconda giornata di corse

LivornoToday è in caricamento