rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Ippodromo Caprilli, lunedì 8 tornano le corse: ok del Mipaaf, il calendario di novembre e dicembre

Ieri il decreto del Ministero che, di fatto, sancisce l'ufficialità tanto attesa. Primi cavalli in pista per il premio Quercianella, la giornata sarà determinante per fugare le perplessità di fantini e allenatori

Lunedì 8 novembre torneranno le corse all'ippodromo Caprilli. Nella giornata di ieri, giovedì 4 novembre, è infatti arrivato il decreto del Mipaaf - il Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali - che di fatto varia il calendario e assegna otto giornate di corse all'impianto ardenzino: 8, 17, 20 e 27 novembre; 4, 11, 18 e 22 dicembre. Con un montepremi ordinario complessivo di 246.400 euro. Un provvedimento, quello del Mipaaf, che arriva in seguito all'autorizzazione concessa a Sistema Cavallo, società che gestisce l'impianto livornese, ad organizzare attività di corse al galoppo all'interno dell'ippodromo di via dei Pensieri.

Ma soprattutto grazie agli esiti positivi del sopralluogo svolto lo scorso 29 ottobre, nell'ambito del quale sono state valutate tutta una serie di condizioni per la ripresa dell'attività. Durante quella giornata, al Mipaaf arrivarono però anche le prescrizioni dei rappresentanti dei fantini che evidenziarono alcune criticità della pista. L'8 novembre, dunque, sarà un test fondamentale anche per fugare ogni perplessità rimasta. 

Ippodromo Caprilli, il gestore: "Pronti a correre l'8 novembre". Ma resta l'incognita pista

Le corse all'ippodromo Caprilli di Livorno sarebbero dovute tornare l'estate scorsa, ma quando tutto sembrava pronto per il 15 agosto risultò esserci appena un partente. E dunque la giornata saltò. Adesso la situazione sembrerebbe ben diversa, con i partenti che oggi dovrebbero essere dichiarati. Il condizionale è d'obbligo, visto quanto accaduto alcune settimane fa. Per quanto riguarda la giornata inaugurale sono previste cinque corse con un massimo di 8 partenti, rispetto ai 16 di quella che dovrebbe essere la capacità massima. Le distanze previste sono quelle dei 1.500 metri e dei 1.950 metri, con la pista che verrà 'rullata' tra una corsa e l'altra. La Coppa del Mare, secondo quanto spiegato nei giorni scorsi dall'amministratore di Sistema Cavallo, Silvio Toriello, potrebbe svolgersi nella giornata del 4 dicembre. Non essendo disponibile l'impianto di illuminazione le corse si terranno subito dopo l'ora di pranzo, dunque nel primo pomeriggio salvo poi terminare prima che faccia buio. 

Il calendario delle corse di lunedì 8 e di mercoledì 17 novembre

Riguardo a lunedì 8, giornata inaugurale, sono previsti premio Quercianella, premio Castel Sonnino, premio Sassoforte, premio Boschetto e premio Montemassi, tutti riservati a cavalli di 3 anni e oltre. Quattro delle cinque corse sono previste sui 1.500 metri, mentre una sola - il premio Castel Sonnino - sui 1.950 metri. Il 17 novembre invece si correranno tre corse sui 1.950 metri e due sui 1.500 metri: premio Derviscio, premio  Ortrud, premio Klimnt, premio Avas e premio Jar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippodromo Caprilli, lunedì 8 tornano le corse: ok del Mipaaf, il calendario di novembre e dicembre

LivornoToday è in caricamento