menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Amedeo, rimossi i rifiuti davanti al negozio di tatuaggi. Aamps: "Presto ripareremo anche i cassonetti"

L'aziende che gestisce lo smaltimento rifiuti: "Intervenuti subito, monitoreremo la zona per individuare i responsabili dello scempio". Salvetti: "Non abbiamo la bacchetta magica, ma cerchiamo sempre di risolvere i problemi"

Lo sfogo di un esercente, la segnalazione al nostro quotidiano corredata di foto e, nella tarda mattinata di mercoledì 19 agosto, il pronto intervento di Aamps. Che è corsa subito ai ripari per porre rimedio alla situazione denunciata da Rosario Denny Ietro, titolare del negozio di tatuaggi Mala Sangre in corso Amedeo dove, all'altezza del civico 250, fino a questa mattina ogni genere di rifiuto strabordava dai cassonetti posizionati lungo la strada. Cassonetti che, in teoria, dovrebbero funzionare con tessera magnetica ma che di fatto, danneggiati da ignoti vandali, sono sempre aperti e impropriamente utilizzati da chiunque voglia liberarsi di quel che sia.

"A seguito dell'articolo uscito su LivornoToday - fanno sapere da Aamps -, informiamo di essere immediatamente intervenuti in corso Amedeo, in prossimità del civico 250, per vuotare i contenitori che risultavano colmi di rifiuti". Non solo: "Nelle prossime ore - dicono ancora dall'azienda che gestisce lo smaltimento dei rifiuti - i nostri tecnici interverranno nuovamente per sistemare i danni causati da ignoti ai cassonetti forzando il sistema di accesso con tessera magnetica. Gli Ispettori Ambientali monitoreranno la zona per individuare gli autori di tali scempi".

Sulla questione è intervenuto anche il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, sensibile al tema e deciso a portare avanti una politica di confronto continuo con i cittadini e coinvolgimento dell'amministrazione. "È importante segnalare e coinvolgere il Comune affinché si trovino le soluzioni - spiega il sindaco -. Certo non abbiamo la bacchetta magica, ma questo Comune si prende in carico tutti i problemi cercando di risolverli. Questo è l'atteggiamento che deve avere un'amministrazione ed è quello che stiamo cercando di fare da 12 mesi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Panettone World Championship 2021, Lorenzo Cristiani vola in semifinale: "Soddisfazione enorme, risultato da condividere con l'intera famiglia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento