Coteto, il quartiere si illumina tutta la notte: luci accese contro l'emergenza furti

Il provvedimento dell'amministrazione comunale dopo l'incontro tra il sindaco Luca Salvetti e i residenti che lamentano la scarsa sicurezza nel quartiere

Il sindaco Luca Salvetti incontra i residenti in Coteto /foto Ufficio stampa Comune di Livorno)

Le passeggiate notturne continueranno, perché in assenza di un presidio più consistente di forze dell'ordine anche queste possono funzionare almeno da deterrente, come in parte è stato domenica sera 4 agosto. Intanto, però, per venire incontro alle esigenze dei residenti del quartiere e combattere l'emergenza furti in Coteto, l'amministrazione comunale ha iniziato a prendere provvedimenti. Il primo a partire già da questa sera di martedì 6 agosto, quando l'illuminazione del parco rimarrà attiva alla massima potenza fino alle prime luci del giorno successivo.

Coteto, luci accese tutta la notte per prevenire il rischio furti

È questa la prima misura adottata dal sindaco di Livorno, Luca Salvetti, che nei giorni scorsi aveva incontrato i cittadini, riunitisi nel frattempo in un comitato di quartiere, che al primo cittadino hanno esposto i loro problemi avanzando giuste richieste. Nel parco di Coteto, dunque, oltre all'illuminazione continua, l'Ufficio Giardini interverrà per sfrondare alcune zone d'ombra e comunque per garantire maggior decoro nelle aree a verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interventi richiesti: cambio senso unico in via Emilia e maggiore presenza di vigili

Tra gli altri interventi urgenti, che il quartiere richiede e che il sindaco si è impegnato a verificare con gli uffici e attuare al più presto, ci sono poi il cambiamento del senso unico in via Emilia che è più congeniale ai cittadini, il miglioramento della segnaletica, l'aumento della presenza dei vigili di quartiere, la richiesta al questore per intensificare la sorveglianza e la decisione di inviare una lettera al ministro dell'Interno Matteo Salvini per chiedere uomini e mezzi in più per la vigilanza della città e dei quartieri. In ultimo, l'avvio di un progetto di individuazione di un punto di riferimento di quartiere, presso il quale il comitato possa trovare una sede per favorire l'avvio del controllo di vicinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Elezioni Toscana 2020, il fac simile della scheda elettorale per la circoscrizione di Livorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento