Cronaca

Cavalcavia del Maroccone, crollano pezzi di muro e intonaco: chiuso lo svincolo della Variante Aurelia

Intervento dei vigili del fuoco per verificare la staticità del ponte dopo la caduta di detriti. Traffico alternato, la protezione civile consiglia di passare dal Castellaccio

Una squadra dei vigili del fuoco di Livorno è intervenuta intorno alle 19.30 di ieri, giovedì 29 luglio, per verificare la stacità del cavalcavia del Maroccone e mettere in sicurezza l'area dopo il crollo di pezzi di muro e intonaco che hanno invaso la strada sottostante lasciando detriti sull'asfalto. Fortunatamente, al momento del crollo nessuna auto o altro veicolo stava transitando in zona e, secondo quanto appreso, non risultano esserci feriti.

maroccone cavalcavia (2)-2

Sul posto, oltre a una squadra del comando di via Campania, sono intervenute anche la protezione civile e la polizia municipale, con quest'ultima che ha regolato il traffico alternando il senso di marcia per consentire ai vigili del fuoco di svolgere regolarmente il sopralluogo. "La protezione civile - si legge in una nota di ieri sera del Comune di Livorno - consiglia a chi va in direzione nord di fare la strada del Castellaccio anziché la vecchia Aurelia (Romito). Lo svincolo che dall'Aurelia immette in Variante Aurelia, direzione nord, è infatti chiuso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalcavia del Maroccone, crollano pezzi di muro e intonaco: chiuso lo svincolo della Variante Aurelia

LivornoToday è in caricamento