rotate-mobile
Cronaca

Legata a una corda e abbandonata, ora la cucciola Minerva ha trovato casa

La piccola pitbull di 10 mesi venne tratta in salvo dai volontari dell'Oipa nel periodo di Natale, nelle scorse settimane ha trovato una famiglia

LIVORNOTODAY, TUTTE LE NOTIZIE SU WHATSAPP: ECCO COME ISCRIVERSI AL NOSTRO CANALE

Era stata abbandonata e legata con una corda alle recinzione di un giardino, tra incuria ed escrementi. Ora ha trovato casa e una famiglia pronta ad accudirla. Si tratta di Minerva, una cucciola di pitbull di poco più di un anno, salvata nel dicembre scorso dai volontari dell'Oipa di Livorno dopo alcune segnalazioni che riportavano di condizioni estremamente precarie. Di fatto era tenuta 'a catena' quasi tutti i giorni, con poca acqua e poco cibo. Gli 'angeli blu' dell'associazione intervennero e la portarono in salvo, affidandola alle cure veterinarie del caso e dando poi il via all'iter per trovare una famiglia affidando temporaneamente la cagnolina ad un rifugio.

Adesso, a distanza di circa 2 mesi, Minerva ha trovato una famiglia. A darne notizia è la stessa Oipa Italia sui propri canali ufficiali. "Poco tempo fa la notizia dell'ingresso nella sua nuova casa - scrivono da Oipa -: oggi Minerva non è più trattata come un rifiuto, ma è considerata un 'tesoro' di famiglia insieme al suo nuovo amichetto Pedro, con cui è sempre in compagnia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legata a una corda e abbandonata, ora la cucciola Minerva ha trovato casa

LivornoToday è in caricamento