Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Arte in lutto, morto a 88 anni il pittore Daniel Schinasi: "Addio maestro"

Fondatore del movimento del neofuturismo, si era trasferito a Livorno a soli 23 anni e da tempo risiedeva a Nizza

Si è spento a 88 anni, all'ospedale di Nizza (Francia), il pittore Daniel Schinasi, fondatore del cosiddetto "movimento Neofuturista". Nato ad Alessandria d'Egitto da genitori ebrei, a causa della crisi di Suez si era trasferito a Livorno a 23 anni, città che lo aveva adottato e alla quale rimase sempre legato anche quando, a 63 anni, decise di trasferirsi con la famiglia a Nizza. Come riportato dall'Ansa, Schinasi si sentiva "un ebreo della storia", un uomo che portava le ferite di vicende drammatiche, coltivando sempre la speranza che l'uomo, prima o poi, capisse gli errori che stava continuando a commettere e ne traggesse un insegnamento per il futuro. 

Il mondo che l'artista osservata e restituiva al pubblico attarverso le sue opere era affascinante, colorato, appassionato, intriso di  innumerevoli contraddizioni e di altrettante emozioni e ricordi. Pendolare fin da giovane, nel corso degli anni ha realizzato numerosi pannelli in stazioni italiane, tra cui Cecina, e francesi. Da Livorno alla Svizzera, dalla Svizzera alla Francia e poi di nuovo in Italia e in Francia, la sua arte ha sempre trovato successo, riconoscimenti e una dimensione propria. 

Appresa la notizia della sua scomparsa, in molti hanno voluto lasciargli un messaggio sui social per ringraziarlo di quanto fatto per l'arte: "Ciao Maestro", "Perdiamo una persona di notevole caratura", "La sua arte sia una preziosa testimonianza per tutti noi". "Non dimenticava mai di farci conoscere le numerose iniziative che lo vedevano protagonista nel mondo dell'arte sia in Italia che all'estero. Non è mai stato iscritto alla nostra Comunità ma con lui – scrive il segretario Federico Prosperi – se ne va comunque un pezzo della storia di tutti noi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte in lutto, morto a 88 anni il pittore Daniel Schinasi: "Addio maestro"

LivornoToday è in caricamento