menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri-vandali al Surfer Joe, danni in giardino e al Tiki Bar nella notte tra Natale e Santo Stefano

Ancora una volta preso di mira il locale alla Terrazza Mascagni: "Uno sgarbo non solo a noi ma a tutta la città. Dovrebbe essere interesse comune preservare quest'area e invece è una battaglia che portiamo avanti da soli"

Hanno perso il conto di quante volte il loro locale sia stato preso di mira dai vandali. Almeno una trentina da quando, otto anni fa, aprirono il Surfer Joe alla Terrazza Mascagni, contribuendo alla riqualificazione di un goiello allora degradato ma che anche oggi non se la passa tanto bene. A dimostrarlo è l'ennesimo episodio di vandalismo e inciviltà registrato al diner cafè sul lungomare di Livorno, dove la mattina di Santo Stefano i titolari hanno trovato aperta la porta del Tiki Bar, forzata nella notte di Natale con un attrezzo da scasso. Nessun furto, dal momento che il registratore di cassa, anche quello danneggiato, era vuoto, ma ancora una volta ci sarà da spendere qualche centinaio d'euro per rimettere tutto a posto. Oltre alla fatica di ripulire tutto il giardino, ancora una volta teatro di ritrovi abusivi testimoniato dall'ammasso di rifiuti e bottiglie abbandonati.

surfer joe (1)-2

Vandali al Surfer Joe, devastato il giardino: "Servono più controlli, di notte la Terrazza è terra di nessuno"

"Come se non bastassero i danni per il maltempo - attacca Francesco Tonarini, uno dei titolari insieme a Luca e Lorenzo Valdambrini -, dobbiamo ancora una volta contare quelli per così dire 'umani'. Sinceramente siamo stanchi e non sappiamo più neanche a chi appellarci. Da sempre mettiamo impegno e risorse per migliorare non solo il locale ma tutta l'area, tuttavia è una battaglia che facciamo da soli, quando invece - conclude Tonarini - dovrebbe essere interesse comune preservare questo magnifico affaccio sul mare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Giardino

Piante d'appartamento antimuffa: come eliminare l'umidità in casa

Attualità

Polizia, il nuovo questore si presenta alla città: "Comprensione e umanità, il territorio non si controlla militarizzandolo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento