rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Funerale Denny Magina, in mille alle Sorgenti per l'ultimo saluto: "Per sempre nei nostri cuori, ora giustizia". Foto e video

Tantissime le persone che hanno voluto rendere omaggio al 29enne deceduto lo scorso 22 agosto. Commovente il ricordo della mamma: "Un'anima buona, non scordatevi il mio bimbo"

Hanno riempito la chiesa, il sagrato e via delle Sorgenti per far sentire tutta la loro vicinanza alla famiglia di Denny. Hanno pianto insieme ai familiari e ai conoscenti chiedendo "giustizia" per la scomparsa del loro amico, deceduto lo scorso 22 agosto dopo una caduta dal quarto piano di un'abitazione in via Giordano Bruno in circostanze ancora da chiarire e per le quali si indaga a 360°. Poi si sono stretti l'uno accanto all'altro, per farsi forza a vicenda, nell'ultimo saluto a un ragazzo dal sorriso contagioso al quale tutti vogliono un gran bene. Almeno mille le persone che nel pomeriggio di oggi, venerdì 2 settembre, hanno potuto e voluto essere presenti al funerale di Denny Magina, nella chiesa di San Pio X, accompagnato poi nuovamente al cimitero dei Lupi da un corteo partecipato e applaudito da tutto il quartiere Sorgenti affacciato alle finestre. Commovente il passaggio sotto casa del 29enne, quando forte si sono alzati i cori, con tanto di fumogeni, "nei nostri cuori, Denny nei nostri cuori" e "giustizia, giustizia".

Prima, la messa celebrata da don Luciano Cantini in una chiesa gremita all'inverosimile. "In questi momenti - l'omelia del parroco - abbiamo bisogno di parole che ci consolino ma anche di essere concreti e la concretezza ce l'abbiamo qui davanti a noi. La vita è per sempre e Denny, oggi, lo ricorda a tutti noi. Ci sta dicendo di stare attenti, di essere prudenti, di tirare fuori il meglio. La vita ci vuole bene e anche voi, con il messaggio Denny per sempre, avete capito il principio dell'eternità. Oggi gli diamo l'estremo saluto perché possa esprimere tutto il nostro amore, lenire la sofferenza e confermare la speranza. I suoi occhi, nati dall'amore dei genitori, appartengono a una buona mamma, a un buon babbo, a una buona sorella".

Funerale Denny Magina, Livorno si stringe attorno alla famiglia: "Per sempre con voi"

"Ricordiamolo col sorriso, Denny avrebbe voluto così"

Poi le parole, strazianti ma piene d'amore, di mamma Erika, in piedi davanti al feretro, dove ci sono la sorella Asya insieme al padre Sky. Prima, però, il messaggio, che è quello di "tutti", letto da Alice (e non da Asya come inizialemente scritto, ndr). "Non è facile, non ci sono frasi per descrivere Denny. Nella vita si possono commettere molti errori ma quando si passa oltre resta l'anima e quella di Denny è un'anima buona. Oggi salutiamo solo il suo corpo, perché il suo spirito è qui con noi, libero. Parlo a voi tutti: quando una parola, un gesto, ce lo ricorderanno, facciamolo col sorriso, non con la vendetta, perché questo avrebbe voluto. Io stessa ho perso la fiducia ma possiamo ritrovarla nei suoi occhi. Anche quando prevarranno la rabbia ed altri sentimenti, ricordiamolo con un sorriso. E adesso basta, perché sono certa che se Denny fosse qui presente mi direbbe 'Alice, basta con questa cantilena'. Grazie a tutti voi".

La folla applaude e quando tocca ad Erika ricordare il figlio si alza un "siamo tutte mamma Erika" seguito ancora dagli applausi che danno forza alla madre. "Denny era un ragazzone di un metro e novanta e meglio di me nessuno sa chi era. Ha vissuto libero, nel bene e nel male, come ho sempre insegnato ai miei figli. Per me, che l'ho avuto non ancora diciassettenne, era più di un figliolo. Un amico, un confidente. I miei occhi sono i suoi. Mi diceva: 'Mamma, io e te siamo oltre'. Da casa mia ci sono passati tutti, gli amici suoi e quelli di mia figlia. Non vi scordate Denny, non vi scordate il mio bimbo". "Non ce ne dimenticheremo mai", le assicurano tutti. La messa finisce con il parroco che sottolinea: "Avete dato un segno bello di affetto, di amore, di comunità. Siatene fieri". L'uscita dalla chiesa è ancora un interminabile applauso. Il corteo sfila fino al cimitero, con quella sosta sotto casa in un unico grande abbraccio.

aggiornamento ore 1 di domemica 4 settembre

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerale Denny Magina, in mille alle Sorgenti per l'ultimo saluto: "Per sempre nei nostri cuori, ora giustizia". Foto e video

LivornoToday è in caricamento