rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Borgo

Barche vandalizzate al circolo nautico Il Passatempo, riconosciuti e denunciati due ragazzini di 12 e 14 anni

A tradire gli autori dei danneggiamenti sono stati gli stessi vestiti indossati nella notte del raid. Scoperti da un socio del circolo, sono stati fermati dalla polizia

I vestiti apparentemente identici a quelli indossati dai ragazzini che, nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 settembre, erano stati ripresi dalle telecamere, poi rubate, dell'impianto di videosorveglianza del Circolo nautico Il Passatempo. E il sospetto che fossero proprio quei due adolescenti gli autori dei furti e daneggiamenti alle barche ormeggiate davanti agli scali Novi Lena, lato Porta a Mare. È per queste ragioni che, martedì 14 settembre, un socio del circolo ha iniziato a tenere d'occhio un dodicenne e un quattordicenne livornesi nuovamente tornati in zona ma apparentemente per pescare.

barchette-2

Compresa la situazione, i due ragazzi si sono però allontanati dirigendosi verso piazza della Repubblica, inseguiti però in motorino da un altro socio de Il Passatempo. Il pedinamento è poi proseguito fino in zona stazione, dove l'uomo ha deciso di chiamare finalmente la polizia che, giunta sul posto, ha identificato i due minorenni, denunciati per furto e danneggiamento e quindi riconsegnati ai genitori.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barche vandalizzate al circolo nautico Il Passatempo, riconosciuti e denunciati due ragazzini di 12 e 14 anni

LivornoToday è in caricamento