Via Pieroni, non paga il conto al ristorante e tenta la fuga: denunciato 57enne

L'episodio al locale Sakura in via Pieroni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Ha provato a scappare dal ristorante senza pagare quanto consumato e per questo un 57enne è stato denunciato per insolvenza fraudolenta. L'episodio è avvenuto intorno alle 21.30 di ieri, domenica 28 giugno, al ristorante giapponese Sakura in via Pieroni. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, dopo aver ordinato da mangiare e da bere, si stava avviando all'uscita senza saldare il conto di circa 30 euro. I responsabili hanno subito chiamato i carabinieri che, una volta intervenuti, hanno identificato il 57enne il quale avrebbe confidato di essersi rifiutato di pagare il conto perché non aveva soldi con sè. Una scusa che tuttavia non lo ha salvato dall'essere denunciato dai militari dell'Arma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Coronavirus, l'annuncio di Giani: "La Toscana resta in zona gialla". Novità sugli spostamenti tra regioni, musei e asporto

  • Allerta meteo a Livorno, codice giallo per rischio neve e ghiaccio nella notte tra sabato e domenica 17 gennaio

  • Calciomercato Livorno, continua l'esodo dei giocatori: Di Gennaro all'Alessandria, Sosa verso Ravenna

  • Coronavirus: 63 positivi tra Livorno e provincia, 345 in Toscana. Il bollettino di lunedì 18 gennaio

  • Nuovo Dpcm | Divieto di asporto per bar dopo le 18, musei riaperti e spunta la zona bianca: l'annuncio di Speranza

Torna su
LivornoToday è in caricamento