Cecina, vietati fuochi di artificio e petardi fino al 7 gennaio: pesanti multe ai trasgressori

L'ordinanza del sindaco Lippi in occasione delle festività natalizie: previste sanzioni fino a 5mila euro

Niente fuochi d'artificio o petardi fino al 7 gennaio 2020 e divieto di vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro dalle 14 del 31 dicembre alle 6 giorno dopo. Questa l'ordinanza emessa dal sindaco di Cecina, Samuele Lippi, in occasione delle festività natalizie e di capodanno. Chi non la rispetterà verrà sanzionato con una multa da un minimo di 500 a un massimo di 5mila euro. 

"Durante il periodo che va dal 7 dicembre al 6 gennaio 2020 - la nota dell'amministrazione cecinese - è in programma una serie di eventi che si svolgeranno principalmente nella zona pedonale di Cecina centro e che verosimilmente porteranno un consistente incremento di presenze nelle strade e nei locali rendendo pertanto necessario un rafforzamento delle misure di sicurezza. In questo senso la vendita per asporto di alimenti e bevande in contenitori di vetro e il loro conseguente consumo sulle strade ed aree pubbliche, come il successivo potenziale abbandono, associato al contesto di affollamento, è considerata pregiudizievole per l'ambiente, la vivibilità e sicurezza urbana". 

Le zone di Cecina dove vige l'ordinanza del sindaco

Quanto stabilito dal primo cittadino sarà valido nelle seguenti zone:

  • piazza Carducci
  • piazza Iori
  • parcheggio pubblico tra via Montanara e piazza Iori
  • piazza Gramsci;
  • via Garibaldi;
  • piazza della Stazione e via Rossetti;
  • piazza della Libertà;
  • centro cittadino all'interno della Ztl;
  • via Cavour;
  • via Diaz;
  • via Leonardo da Vinci;
  • corso Matteotti nell'area compresa tra piazza XX settembre e via Don Minzoni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento