Donati 6mila euro a Malattie infettive grazie alle vendite del libro "Ricominciamo"

Riccardo Ferretti ha raccolto riflessioni, immagini e battute durante il lockdown e l'opera, in poco tempo, ha raggiunto le 250 copie vendute

Riccardo Ferretti, autore del libro "RICominciamo", ha donato al reparto di Malattie infettive dell'ospedale di Livorno 6.250 euro, ovveri i ricavi delle vendite della sua opera. La pubblicazione, che raccoglie riflessioni, battute e immagini durante il periodo di lockdown per trasmettere buonumore e speranza, è stata possibile grazie all'aiuto di sponsor e sostenitori.  "Ringrazio Riccardo Ferretti – sottolinea Spartaco Sani, primario di Malattie Infettive – per il gesto di generosità. Lui e molti altri livornesi hanno dimostrato grande attenzione e disponibilità nei confronti del nostro reparto. Siamo felici che l'impegno profuso dal personale possa essere stato apprezzato e venga gratificato anche con dimostrazioni di affetto come questa. Magari era più semplice sostenerci nei mesi scorsi, anche sull'onda dell'emotività, ma farlo adesso ci riempie ancora più di orgoglio. L'attività qui non si ferma mai per questo voglio davvero ringraziare lui e i tanti cittadini per il costante sostegno". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento