rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Castagneto Carducci

Donoratico | Ubriaco, aggredisce i carabinieri dopo essere stato fermato su una bici rubata: 33enne arrestato

Per l'uomo è stato disposto il divieto di dimora in tutta la provincia di Livorno. Il mezzo a due ruote invece è stato restituito al legittimo proprietario

Un 33enne di origine marocchina è stato arrestato dai carabinieri di Donoratico, con il supporto del Norm di Cecina, per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Grazie alla segnalazione di un cittadino, l'uomo è stato raggiunto dai militari dell'Arma mentre era in sella a una bici, in evidente stato di alterazione dovuto all'alcol, lungo la via Aurelia. I primi accertamenti hanno permesso di verificare che il mezzo a due ruote era di provenienza illecita e che l'uomo non aveva documenti con sé. 

Poco prima di essere portato in caserma, il 33enne ha provato a fuggire scagliandosi contro un carabiniere il quale, tuttavia, lo ha prontamente bloccato e ammanettato. Dopo la convalida dell'arresto, per il malvivente, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è scattato il divieto di dimora in tutta la provincia di Livorno. La bicicletta invece è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donoratico | Ubriaco, aggredisce i carabinieri dopo essere stato fermato su una bici rubata: 33enne arrestato

LivornoToday è in caricamento