rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Pasqua e Pasquetta tra mare, pic-nic e borghi medievali: ecco le mete più gettonate in provincia di Livorno

Il meteo favorevole nel fine settimana consentirà a tanti turisti di godersi le straordinarie bellezze della nostra terra

Dal sole che scalderà le splendide spiagge della Toscana al fascino che il meteo favorevole per la giornata di Pasquetta donerà alle uniche città d'arte della regione. Passando per le aree verdi ideali per un pic-nic, i parchi divertimento, i percorsi trekking e i borghi medievali che, da sempre, rappresentano una delle mete più gettonate in questo periodo di primavera che anticipa la bella stagione dei mesi estivi. Ma quali sono i territori che i viaggiatori del fine settimana, e in particolare di questo lungo weekend pasquale, prediligeranno per godersi qualche ora di relax e distensione? Andiamoli a scoprire, partendo dalle destinazioni più classiche, per arrivare a mete meno conosciute ma non di meno affascinanti.

Tutti al mare, tra l'isola d'Elba, Castiglioncello, il Romito e la Costa degli Etruschi 

Il mare rappresenterà a tutti gli effetti una delle destinazioni preferite. Una meta che non tramonta mai, in giorni particolari come quelli del prossimo fine settimana. Già in questi giorni al porto di Piombino i traghetti hanno registrato un deciso aumento di passeggeri, ovvero coloro che vorranno godersi le bellezze dell'isola d'Elba. In tanti infatti, dalla Toscana e non solo, passeranno nell'isola dove fu esiliato Napoleone gran parte delle loro vacanze.

Destinazioni più mordi e fuggi quelle del Romito, gettonatissimo in queste giornate, con le discese a mare affascinanti pronte ad accogliere centinaia di visitatori. O Castiglioncello, con qualcuno che battezzerà la stagione con il primo bagno, vento di Grecale permettendo. Non da meno le bellezze della Costa degli Etruschi, con le spiagge affascinanti tra Bibbona, Castagneto Carducci e San Vincenzo, fino ad arrivare al golfo di Baratti. 

Suvereto, Campiglia e Bolgheri: l'eterno appeal dei borghi medievali

Immersi nella splendida natura della Valdicornia Suvereto e Campiglia rappresentano senz'altro mete molto frequentate dei giorni di Pasqua e Pasquetta. Suvereto è tutto da vivere all'interno delle mure medievali, tra palazzi storici e chiese suggestive. Tutta intorno l'affascinante macchia ricca di vegetazione unica sul territorio.

Tra colline e mare, invece, Campiglia Marittima, da pochi giorni insignita della bandiera dei Borghi più belli d'Italia. Divertimento e relax per tutte le età, con la possibilità anche di visitare il bellissimo parco archeo-minerario. Turismo di tipo più enogastronomico quello viene ricercato a Bolgheri, con il viale dei Cipressi che accompagna all'ingresso di questo immenso scrigno di tesori in un angolo di Toscana, tra natura e vigneti, da far perdere il fiato.

Aree verdi per i pic-nic e parchi divertimenti a due passi dal mare

Le vacanze di Pasqua non possono non essere caratterizzate anche da una giornata, magari in famiglia o con gli amici, all'insegna della natura e del pic-nic all'aria aperta. Nel bel mezzo del verde, a due passi dal mare., ecco il parco di Baratti, a pochi chilometri da Piombino, un luogo ideale con in più la possibilità di un blitz in spiaggia e una visita a Populonia (nella foto gentilmente concessa da Valerio Bitassi, ndr). Un'altra meravigliosa location per chi desidera organizzare questo tipo di attività è anche l'oasi Spondone, con il lago Alberto, uno dei sette della tenuta Bellavista Insuese, a Collesalvetti.

Da prendere in considerazione anche il parco divertimenti del Cavallino Matto, a Donoratico, che ha dato il via alla stagione nelle scorse settimane e che offre la possibilità, oltre alle attrazioni previste all'interno, anche di mangiare all'aria aperta nei tavoli predisposti all'interno. Sulle sponde di un altro lago, Le Tamerici, a Coltano, è possibile trovare tavoli e bracieri per una giornata di relax e divertimento in mezzo alla natura. Un'area attrezzata, non prenotabile, dove è consigliato arrivare in anticipo per non rischiare di trovare il sold-out.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua e Pasquetta tra mare, pic-nic e borghi medievali: ecco le mete più gettonate in provincia di Livorno

LivornoToday è in caricamento