Tentano di disfarsi della droga gettandola dalla finestra: arrestati

In manette un cittadino straniero e un livornese. Nel loro appartamento i carabinieri hanno trovato 22 dosi di materiale stupefacente e una "stecca" di hashish

Un tunisino di 30 anni e un livornese di 33 sono stati arrestati dai carabinieri nel pomeriggio del 9 luglio in quanto sorpresi, nel loro appartamento, con 22 dosi di droga. I militari dell'Arma avevano messo nel mirino i due soggetti già da molto tempo in quanto sospettati di possesso di materiale stupefacente destinato allo spaccio. Quando hanno hanno fatto irruzione nella casa dei malviventi in via Piccioni, questi hanno provato a disfarsi della droga gettandola dalla finestra. I carabinieri sono comunque riusciti a recuperare: 22 dosi termosaldate contenute in confezioni 'uovo a sorpresa' di comune commercializzazione, ulteriori 5 grammi della stessa sostanza messa in un involucro, una "stecca" di hashish di 26 grammi e un altro frammento di 6 grammi, nonché un bilancino di precisione. Il tunisino e il livornese sono stati arrestati e condotti in caserma in attesa del processo per direttissima. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche: come liberarsene e a chi rivolgersi a Livorno

  • Punture di medusa: rimedi ed errori da evitare

  • C'era una volta l'ippodromo, animatore delle sere d'estate

  • Donare il sangue a Livorno: quando e dove farlo

I più letti della settimana

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Tutti gli aggiornamenti

  • Allerta meteo arancione per lunedì 15 luglio: previsti vento forte e temporali

  • Viale Italia, coltellate a un 32enne livornese: arrestati madre e figlio per tentato omicidio

  • Tromba marina a Bastia, paura sul traghetto partito da Livorno. Video

  • Livorno, campagna abbonamenti 2019/2020: i prezzi in curva Nord, gradinata e tribuna

  • Livorno, Spinelli: "Ferrero? Mi ha telefonato, ma lasciamo perdere: andiamo avanti noi"

Torna su
LivornoToday è in caricamento