rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Livorno, sorpreso con 2 etti di hashish e contanti nella sua abitazione: arrestato 20enne

Per il giovane livornese sono poi scattati i domiciliari

Un 20enne livornese è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Durante un controllo nell'abitazione del giovane, che in precedenza era stato visto muoversi con fare sospetto, i carabinieri sono stati rinvenuti due panetti di hashish, per un peso complessivo di circa 200 grammi, e 175 euro ricondotti verosimilmente al provento dell’attività di spaccio nonché due bilancini di precisione. Quanto scoperto è stato mentre il 20enne, dopo la convalida dell'arresto, è stato posto ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, sorpreso con 2 etti di hashish e contanti nella sua abitazione: arrestato 20enne

LivornoToday è in caricamento