rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Stazione / Viale del Risorgimento

Stazione, sorpresi in auto con 100 grammi di hashish e oltre mille euro in contanti: arrestati

Operazione della squadra delle volanti. La droga era nascosta all'interno di un guscio di tartaruga

Un 28enne e un 26enne di origine tunisina sono stati arrestati, nella serata di sabato 19 giugno, per detenzione di sostanze stupefacenti. Una volante, dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico guidato dal vicequestore Francesco Falciola, si trovava in viale del Risorgimento all'angolo con via Don Bosco quando, durante dei controlli in zona, ha notato una Mini Cooper con a bordo i due stranieri che procedeva verso il centro città. 

Uno degli agenti, una volta fermata la vettura, ha sentito un forte odore di hashish provenire dall'interno della macchina. L'intuizione si è rivelata proficua poiché da un controllo approfondito sono spuntati fuori 100 grammi della sostanza stupefacente e alcuni semi di colore nero nascosti dentro a un guscio di tartaruga. Sono stati rinvenuti e sequestrati anche quattro telefoni cellulari e oltre mille euro in contanti. I poliziotti hanno accompagnato i due uomini in questura dove sono stati arrestati. Per il 28enne sono scattati gli arresti domiciliari, mentre il 26enne, risultato irregolare sul territorio nazionale, è stato trasferito alle Sughere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, sorpresi in auto con 100 grammi di hashish e oltre mille euro in contanti: arrestati

LivornoToday è in caricamento