Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Repubblica / Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi, nascondono droga nella grondaia e vicino alle ruote delle auto parcheggiate: due denunciati

Operazione dei Falchi delle squadra mobile. Uno dei due fermati è il 29enne che un anno fa si fece le foto sul cofano di una volante e le postò sui social

Un cittadino di origine gambiana di 31 anni e un 29enne originario della Costa d'Avorio sono stati denunciati dai Falchi della squadra mobile per spaccio in piazza Garibaldi. Quest'ultimo è la stessa persona che poco più di un anno fa si sdraiò sul cofano di una volante scattandosi delle foto che successivamente postò sui social. Decisivi, ai fini della riuscita dell'operazione, i numerosi appostamenti effettuati in diversi giorni e le riprese video.

La sostanza stupefacente è stata trovata nella parte terminale di una grondaia, dove era stata ricavata un'apertura dalla quale i malviventi riuscivano a prelevare la droga, e vicino alle ruote dei mezzi posteggiati ai lati della piazza. I Falchi hanno anche segnalato alla prefettura un livornese, del quale non sono state fornite le generalità, che per uso personale aveva acquistato dai due uomini un piccolo quantitativo di hashish.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Garibaldi, nascondono droga nella grondaia e vicino alle ruote delle auto parcheggiate: due denunciati

LivornoToday è in caricamento