rotate-mobile
Cronaca

Dalla Fortezza Vecchia alla Capraia via drone, il 6 ottobre la traversata di "Sentinel 2"

Verrà trasportata una medaglia, sulla distanza di 68 km, che verrà poi consegnata al sindaco dell'isola

Nel pomeriggio di domani, venerdì 6 ottobre, a partire dalle 15.10, in Fortezza Vecchia, un drone specializzato, battezzato col nome di Sentinel II, sarà in grado di viaggiare autonomamente su missione programmata, effettuando una traversata sperimentale da Livorno a Capraia. Scovavento, società specializzata nella produzione di video, simulerà la consegna aerea di una medaglia su una distanza di 37 miglia (68 km). 

L'obiettivo della traversata sperimentale è quello di dimostrare non soltanto l'affidabilità dei droni nella consegna dei piccoli oggetti nelle lunghe distanza, ma anche la loro utilità nelle attività di monitoraggio, controllo, tutela delle coste e dei porti dell'arcipelago toscano. 

La traversata, che sarà seguita in diretta dal maxi schermo presente in Fortezza, verrà effettuata grazie al supporto dell'Avvisatore Marittimo, cui spetterà il compito di fornire informazioni via VHF a tutti gli attori del traffico navale e diportistico, e dei piloti del porto di Livorno,  che supporteranno la Guardia di Finanza durante le operazioni di decollo del velivolo, onde scongiurare l’attraversamento di eventuali natanti e mezzi nautici sulla rotta del drone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Fortezza Vecchia alla Capraia via drone, il 6 ottobre la traversata di "Sentinel 2"

LivornoToday è in caricamento