menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza abitativa, allarme dei sindacati: "Situazione drammatica, il Comune si doterà di moduli prefabbricati"

Sunia, Sicet, Uniat, Asia, Ania E Unione Inquilini hanno incontrato l'assessore Raspanti e Casalp: "La crisi Coronavirus ha reso le famiglie più povere, servono interventi mirati"

I sindacati Sunia, Sicet, Uniat, Asia, Ania E Unione Inquilini hanno incontrato l'assessore al Sociale Andrea Raspanti, la responsabile dell'Ufficio casa Elisabetta Cella e la rappresentate di Casalp Katia Sireci per porre l'attenzione sull'emergenza abitativa descritta come "drammatica a partire da giugno". Al centro del confronto, stando a quanto emerso, è stato posto il problema delle risorse pubbliche a disposizione per far si che il termine del blocco degli sfratti di giugno non si trasformi in una tragedia per le famiglie: "La pandemia - commentano i sindacati - ha aggravato la crisi economica già fragile nel nostro Paese: il 23% delle famiglie si è impoverito a causa del Covid e delle restrizioni imposte per affrontare la crisi sanitaria, e un altro 6% ha perso ulteriormente reddito nel 2020. Per quanto riguarda la Torre della Cigna, siamo al centro di trattative con rappresentanti sindacali, prefettura e Comune per far sì che agli occupanti vengano assegnate abitazioni senza problemi". 

I sindacati poi sottolineano come il Comune stia cercando di non farsi trovare impreparato: "L'amministrazione ha previsto di dotarsi di moduli prefabbricati di avanzata tecnologia e ecologicamente sostenibili, che garantiscono tempi rapidi di montaggio, rispetto ai sistemi tradizionali di costruzione, da localizzare in terreni pubblici liberi. Raspanti ci ha anche informato dell'intenzione di costruire col prefetto un tavolo permanente di crisi, per avviare un'autorevole trattativa con le grandi proprietà immobiliari e altre associazioni dei proprietari disponibili". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizia a vapore: tutti i vantaggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento