rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Stazione / Via Piero Donnini

Tragedia in via Donnini, muore in casa a 47 anni davanti alla compagna

Emiliano De Lorenzo, livornese dipendente della FieldCore (gruppo GE), ha accusato un malore poco dopo le 20 della notte di San Silvestro. Disperati quanto purtroppo vani i tentativi di salvargli la vita

Tragedia nella serata di San Silvestro in via Donnini dove un livornese di 47 anni, Emiliano De Lorenzo, è morto in seguito a un malore mentre si trovava a casa insieme alla propria compagna. È stata lei a chiamare i soccorsi quando, poco dopo le 20 di venerdì 31 dicembre, lo ha visto accasciarsi improvvisamente a terra. Dalla centrale operativa del numero unico di emergenza 112 sono state inviate sul posto una ambulanza della Svs e una della Misericordia di Livorno con il medico del 118 a bordo. Nonostante le manovre di rianimazione iniziate subito dal personale sanitario, il 47enne non si è però purtroppo più ripreso. Dipendente della FieldCore, società del gruppo General Electric che opera nell'Interporto Amerigo Vespucci di Guasticce, De Lorenzo lascia la famiglia e la compagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in via Donnini, muore in casa a 47 anni davanti alla compagna

LivornoToday è in caricamento