rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Cecina

Strazio a Cecina, è morta Emma: la 15enne era rimasta gravemente ferita in un incidente insieme alla madre

Le condizioni della ragazzina erano apparse gravi fin da pochi istanti dopo l'impatto avvenuto nel pomeriggio di mercoledì scorso sulla via Aurelia, a Castagneto Carducci

Il trasferimento d'urgenza all'ospedale pisano di Cisanello purtroppo non è bastato a salvare la giovanissima vita di Emma, studentessa di 15 anni (ne avrebbe compiuti 16 tra un mese) residente a Cecina e napoletana di origine rimasta coinvolta insieme alla madre 45enne in un drammatico incidente stradale nella giornata di mercoledì scorso, 28 settembre, a Castagneto Carducci, sulla Vecchia Aurelia. Una tragedia che toglie il fiato, e che getta non solo una famiglia ma un'intera comunità nel dramma più assoluto. 

L'impatto fatale tra la Panda condotta dalla madre della ragazza e un furgoncino che proveniva in direzione opposta, la cui dinamica è al vaglio delle forze dell'ordine, è avvenuto poco prima delle 18. Secondo quanto emerso dai primi riscontri potrebbe essere stata una chiazza di sostanza scivolosa presente sulla carreggiata a provocare il tragico incidente, ma su questo aspetto a far chiarezza non potranno che essere le indagini della polizia municipale di Castagneto Carducci e dei carabinieri. Nel terribile scontro è rimasta gravemente ferita anche la madre della ragazza, operata nella notte. La sedicenne, invece, soccorsa in arresto cardiaco, è apparsa in gravissime condizioni fin da subito. 

Il cordoglio dell'istituto scolastico Polo-Cattaneo: "È un giorno tristissimo"

Dopo la morte della ragazzina, sopraggiunta nella notte tra mercoledì e giovedì, è stato l'istituto scolastico Polo-Cattaneo a diffondere pubblicamente la notizia porgendo il proprio cordoglio alla famiglia: "Oggi per il nostro istituto è un giorno tristissimo - si legge nel messaggio di cordoglio -. È venuta a mancare improvvisamente agli affetti della famiglia, degli amici e di tutti noi la giovane vita della piccola Emma. Non abbiamo parole rispetto a questa terribile notizia. Riposa in pace Emma!". Emma infatti frequentava il liceo artistico Marco Polo di Cecina, e tra un mese avrebbe compiuto 16 anni. Napoletana di origine, lascia il padre, un fratello e una sorella più piccola. Mentre resta l'apprensione per le condizioni della madre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strazio a Cecina, è morta Emma: la 15enne era rimasta gravemente ferita in un incidente insieme alla madre

LivornoToday è in caricamento