Estate 2020, divieto di balneazione permanente alla spiaggia del Felciaio. E (come ogni anno) off limits i porticcioli

Le due ordinanze, valide dal 1 maggio fino al 30 settembre, sono state firmate dal sindaco Luca Salvetti

Dalla zona portuale nei pressi del ponte mobile fino al porticciolo di Quercianella, passando per la spiaggia del Felciaio e quella all'interno dell'Accademia Navale, sono otto in totale i luoghi dove, per tutta la stagione balneare 2020, sarà vietato fare il bagno. Se, tuttavia, la situazione legata ai porticcioli è nota - evidentemente non a tutti, considerati i molti commenti senza neppure leggere l'articolo - e le ordinanze di divieto di balneazione vengono emesse ogni anno sulla base di una legge nazionale del 1990, la novità è invece relativa alla spiaggia accanto ai bagni Fiume, che sarà off limits per tutta la stagione per motivi igienico sanitari. In attesa di capire se e come sarà possibile tornare a immergersi nelle nostre acque, con le disposizioni del governo su una fase 2 post emergenza Coronavirus ancora da definire, intanto il sindaco Luca Salvetti ha emesso le due ordinanze, nel pomeriggio del 22 aprile, nelle quali sono precisate le dovute limitazioni, annunciando anche che i trasgressori saranno puniti secondo la legge. I divieti saranno validi per tutta la stagione balneare, ovvero dall'1 maggio fino al 30 settembre

La zona del Felciaio dove è impedita la balneazione-2

Divieto di balneazione al Felciaio per motivi igienico sanitari

Come si può leggere nell'ordinanza, già a gennaio il Comune aveva trasmesso una nota alla Regione Toscana in cui, oltre ad indicare le potenziali cause di inquinamento per l'acqua al Rio Felciaio, aveva dichiarato la sua disponibilità ad intervenire insieme al gestore unico del servizio idrico integrato per l'Autorità idrica toscana per ridurre o eliminare le cause dell'inquinamento. In virtù di questo, l'amministrazione, in attesa di poter realizzare gli interventi, ha deciso di impedire la balneazione nell'area in questione per tutta la stagione balneare. 

Divieti di balneazione nei porticcioli fino a Quercianella: l'elenco

Nell'altra ordinanza, il sindaco ha elecato gli altri luoghi dove sarà vietato fare il bagno per tutta la stagione. Ovvero nei porticcioli, non certo una novità visto che, anche negli anni passati, erano off limits come evidenziato dalle precedenti ordinanze

  • Porto di Livorno: dal "ponte mobile" fino a allo specchio d'acqua vicino piazza Orlando (queste le coordinate: da E 10.305461 - N 43.585349 a E 10.299029 - N 43.541287);
  • Accademia Navale: da dietro la chiesa di San Jacopo fino alla spiaggia dentro l'Accademia vicino all'hotel Gennarino (queste le coordinate: da E 10.306254 - N 43.529244 a E 10.308079 - N 43.525355); 
  • Porticciolo Nazario Sauro: da dov'era posizionata la statua di Bud Spencer fino allo specchio d'acqua antistante il Circolo Pesca Nazario Sauro (queste le coordinate: da E 10.301027 - N 43.539847 fino a  E 10.299633 - N 43.538021); 
  • Porticciolo Ardenza: lo specchio d'acqua dove sono ormeggiate le barche accanto all'Ostricaio (queste le coordinate: da E 10.315273 - N 43.517311 fino a E 10.314888 - N 43.517042); 
  • Porticciolo di Antignano: tutta l'area dove sono ormeggiate le barche accanto ai Bagni Roma (queste le coordinate: da E 10.321529 - N 43.496573 fino a E 10.321086 - N 43.495899); 
  • Porticciolo di Quercianella: l'area lungo tutto il moletto (queste le coordinate: da E 10.362897 - N 43.458182 fino a E 10.363588 - N 43.458749)
  • Gorgona: tutto il perimetro dell'isola. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento