Evasione fiscale, denunciato dentista: dichiarava la metà dei redditi

Il titolare di uno studio odontoiatrico cecinese evadeva il fisco per circa 40 mila euro

Nel mirino della Guardia di Finanza di Cecina è finito il titolare uno studio odontoiatrico, reo di aver evaso il fisco per 40 mila. Aveva, infatti, dichiarato un reddito medio Irpef pari a 33 mila euro ma, numeri alla mano, la situazione non sembrava chiara.
Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno così ricostruito i reali guadagni, riscontrando un'evasione di 40 mila euro nel triennio 2016-2018, con il raddoppio degli introiti su cui pagare le imposte.

Il lavoro della Finanza si è concentrato soprattutto sulle "tracce" dell'attività svolta, acquisendole il giorno di primo intervento, quando, a sorpresa, i militari hanno fatto accesso nei locali dello studio recuperando una serie di documenti extracontabili che hanno consentito la
misurazione dei veri compensi corrisposti dai clienti dello studio, che risultavano decisamente più alti rispetto a quelli ufficialmente certificati nel modello unico.
Alla fine le Fiamme Gialle hanno fatto tornare i conti. 100 mila euro i redditi complessivamente "occultati" per un'Irpef e un'Irap evase per più di 40 mila euro.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, inizia l'esodo dei giocatori: Mazzarani, Maestrelli e Kasa i primi a lasciare il Coni

  • Caos Livorno | Navarra e Spinelli pagano, Banca Cerea no: salta la fideiussione. Il presidente: "Ormai è finita"

  • Chef sorpreso nella sua villetta con oltre 8 kg di marijuana e 700 piante di canapa indiana: 46enne arrestato. Foto e video

  • Caos Livorno, Ghirelli (presidente Lega Pro): "Spinelli deve fare un passo avanti, è l'unico che può salvare il club"

  • Caos Livorno | Fideiussione in ritardo, Navarra si tira fuori: "Stanco di CereaBanca e di Spinelli. Paghino loro, io vado in tribunale"

  • Coronavirus: 45 nuovi positivi tra Livorno e provincia, 581 in Toscana. Il bollettino di giovedì 15 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento