rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Fase 2 Toscana, sul web ordinanza fake che vieta l'attività motoria. La Regione: "Verrà presentata denuncia"

Nella riproduzione viene annullata la decisione di Rossi di consentire le passeggiate a partire dal 1 maggio: "Attenzione a quanto gira su internet"

"Non è consentito svolgere attività motoria all'aperto e sono vietate le passeggiate. L'ultima ordinanza firmata da Rossi è stata abrogata e i trasgressori saranno puniti ai sensi di legge". Questo, in sintesi, il contenuto in un'ordinanza fake che, a partire dalla mattina di oggi, venerdì 1 maggio, sta girando sui social. La Regione, appena venuta a conoscenza di quanto sta circolando su internet, si è subito attivata e ha voluto mettere in guardia la cittadinanza attraverso una nota: "Nonostante sia simile alle nostre vere ordinanze, questa è un evidente falso. Nel segnalarlo si rende noto che l'avvocatura regionale è stata già investita del caso. Domani sarà presentata denuncia alle autorità competenti per falso materiale e ideologico". Fino al 3 maggio, quindi sarà valido quanto stabilito dal presidente Enrico Rossi che ha consentito l'attività motoria a piedi o in bicicletta all'interno del proprio comune. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2 Toscana, sul web ordinanza fake che vieta l'attività motoria. La Regione: "Verrà presentata denuncia"

LivornoToday è in caricamento