rotate-mobile
Cronaca

Petardo gli scoppia in mano durante i festeggiamenti di Capodanno: 20enne livornese rischia di perdere tutte le dita

L'episodio è successo all'Abetone. Sono stati alcuni amici che erano con lui a chiamare i soccorsi

Un 20enne livornesee rischia di perdere alcune dita della mano a causa di un incidente durante i festeggiamenti per il Capodanno. Il giovane si trovava all'Abetone in vacanza con alcuni amici quando sono scesi in piazza per festeggiare l'arrivo del nuovo anno quando: purtroppo però un petardo gli è scoppiato in mano, procurandogli la semi amputazione di alcune dita della mano destra. Gli amici hanno richiesto l'intervento dei soccorsi e sul posto sono giunti i volontari della Misericordia dell'Abetone che hanno prestato le prime cure al giovane, trasportato poi d'urgenza al pronto soccorso dove era stata allertata la shock room.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petardo gli scoppia in mano durante i festeggiamenti di Capodanno: 20enne livornese rischia di perdere tutte le dita

LivornoToday è in caricamento