rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Trovato a terra ferito e sanguinante, 80enne salvato da un finanziere fuori servizio

L'appuntato scelto Ciro Felice Tagliaferro è addetto ai servizi ai varchi portuali, l'episodio è accaduto in una zona periferica della città

Non c'ha pensato su due volte e gli ha prestato soccorso, offrendogli le prime cure e poi accompagnandolo prima a casa e poi in ospedale. È stato il gesto nobile messo in pratica nella mattina di oggi mercoledì 4 gennaio dall'appuntato scelto della Guardia di finanza Ciro Felice Tagliaferro, addetto ai servizi ai varchi portuali di Livorno e libero dal servizio. Mentre si trovava in una zona periferica della città infatti ha visto un uomo anziano steso a terra, in stato confusionale, ferito e sanguinante a causa presumibilmente della caduta. 

L'appuntato, da oltre 15 anni in servizio a Livorno, ha quindi tempestivamente tamponato le ferite e fornito la prima provvidenziale assistenza, cercando di capire dall'anziano chi fosse e dove abitasse. Dopo esser riuscito ad ottenere qualche informazione su un possibile indirizzo lì nei pressi, ha raggiunto il civico indicato insieme all'uomo ferito, il quale nel frattempo, a fatica, riusciva a rimettersi in piedi. Una volta incontrati i parenti dell'uomo hanno deciso insieme che la cosa migliore fosse portarlo al pronto soccorso. Ed è stato proprio l'appuntato Tagliaferro ad accompagnarlo, visto che in quel momento i parenti non avevano un'auto a disposizione. Qualche ora dopo i parenti hanno ringraziato personalmente il finanziere per quanto accaduto, contattando direttamente la sala operativa 117 della Guardia di finanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato a terra ferito e sanguinante, 80enne salvato da un finanziere fuori servizio

LivornoToday è in caricamento