rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

FiPiLi Horror Festival, i Manetti Bros ospiti d'eccezione per l'ultimo giorno: il programma

Tantissimi gli appuntamenti distribuiti tra le sale della Gran Guardia e il Corridoio della Paura nel Foyer. Alle 18 verranno premiati i cortometraggi vincitori dell'ottava edizione

Giunge al termine l'ottava edizione del FiPiLi Horror Festival con gli eventi che si svolgeranno al cinema La Gran Guardia (via del Giglio 18, Livorno) e il Corridoio della Paura nel Foyer. Dopo Dario Argenti, gli ospiti d'eccezione saranno i Manetti Bros. 

Eventi al cinema La Gran Guardia

Nella sala 1

  • Alle 11:30 la masterclass "Mestieri del cinema – Cos'è la regia?" con i Manetti Bros., registi, sceneggiatori, produttori cinematografici e direttori della fotografia italiani, famosi per le loro commedie musicali, oltre che vincitori del David di Donatello per il miglior film 2018 con "Ammore e malavita". Seguirà la proiezione di due film. Alle 13:30 "De Generazione" (Italia, 1994), per gentile concessione di Home Movies.  
  • In anteprima nazionale alle 16 sarà proiettato in versione originale sottotitolata "Terrifier" (USA, 2017) di Damien Leone, per gentile concessione di Cine-Museum. Questo film, uno slasher-gore cinico e feroce, si svolge in un campo d'azione limitato a un quartiere e a una notte. In questo spazio si narra la storia di Art, un mimo e clown che entrerà negli incubi degli spettatori.

Nella Sala 2

  • dalle 11:30 saranno proiettati i cortometraggi in gara per il concorso video dell'edizione 2019 del festival.
  • dalle 11:30 alle 12:30 le opere di produzione straniera;
  • dalle 13:30 alle 16:30 la categoria horror e thriller;
  • dalle 16:30 alle 17:30 la categoria fantascienza e fantastico.
  • Alle 18 la giuria nominerà e premierà i vincitori con dei trofei zombie realizzati appositamente dall’artista Denise Boccacci. In questa edizione la giuria video per il concorso nazionale è composta dai Manetti Bros., dai giornalisti e critici cinematografici Valentina D'Amico e Filippo Mazzarella e dal critico e youtuber Federico Frusciante, mentre si occuperanno del concorso internazionale i giornalisti Fabio Canessa, Francesca Lenzi, e il critico cinematografico e direttore artistico del Cinema Arsenale Antonio Capellupo. 
  • Alle 19 verrà proiettato "GO HOME! A casa loro" (Italia, 2018), film di Luna Gualano.
  • Alle 21:30 ci sarà un evento molto speciale: "Esorcismi cinematografici – Analisi semiseria dell'esorcista nel cinema" a cura dello scrittore e fumettista Emiliano Pagani, dell'illustratore Daniele Caluri e di Federico Frusciante, storico collaboratore del festival. I tre ci condurranno in una travolgente lezione sugli esorcismi cinematografici. 
  • Alle 22:30 sarà proiettata la versione integrale in lingua originale sottotitolata di "La casa di Jack" (Danimarca, 2018) di Lars Von Trier, con Matt Dillon, il compianto Bruno Ganz e una splendida Uma Thurman.

Eventi nel Corridoio della Paura (Foyer Cinema La Gran Guardia)

  • Alle 15.30 si inizia con la presentazione del dvd, distribuito da Home Movies, "Don't R.I.P – Volume 2" (Italia, 2018). Storie per non Riposare In Pace. Sette folli, inquietanti e irresistibili cortometraggi di sette registi, speranze del cinema di genere horror italiano: Giulio Manicardi, Dario Almerighi, Dan Blasterio, Felice Antignani, Ila Scattina, Daniele Zinelli e Francesco Longo, selezionati da Millebollevideo. 
  • Alle 16 si terrà la presentazione della "Guida ai narratori del fantastico – Scrittori di fantascienza, fantasy e horror Made in Italy" (Odoya, 2018), edizione curata da Walter Catalano, Andrea Vaccaro e Gian Filippo Pizzo. È il primo studio di saggistica che si occupa di raccogliere e analizzare la produzione letteraria di questi generi in Italia. A presentare l'opera Walter Catalano e Gian Filippo Pizzo.
  • Alle 17 un'altra presentazione letteraria: la raccolta di racconti noir "Magia nera" (Bompiani, 2019) di Loredana Lipperini, giornalista, scrittrice e speaker radiofonica di Fahrenheit su Radiotre. All'incontro parteciperanno come moderatori la giornalista Anita Galvano ed Elisabetta Cosci, vicepresidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. 
  • Alle 18:30 il regista Simone Scafidi e la produttrice Giada Mazzoleni racconteranno come è nato il progetto "Fulci For Fake", realizzato in collaborazione con Paguro Film e 341production, un biopic incentrato sulla figura di Lucio Fulci, regista italiano amato e citato dai grandi di Hollywood.


L'ultimo giorno dell’ottava edizione del festival si conclude alle 19:30 con l'appuntamento "Best of FIPILI Horror Festival 2019" con la replica dei corti vincitori delle passate edizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FiPiLi Horror Festival, i Manetti Bros ospiti d'eccezione per l'ultimo giorno: il programma

LivornoToday è in caricamento