Cronaca Venezia

Fortezza Nuova, accordo con Reset e AcchiappaRifiuti per la cura del verde e il recupero delle gallerie

Sottoscritta la collaborazione tra le associazioni di volontariato e Fortezza Village, la società che ha in gestione la struttura. Ecco i progetti in cantiere

Recuperare e valorizzare la Fortezza Nuova. A partire dalla costante pulizia e dalla cura del verde, per riscoprire poi le gallerie e le meraviglie sotterranee della fortificazione Seicentesca e allestire infine palchi per gli spettacoli, concerti, caffé letterari, talk show. È con questa comunione di intenti che Fortezza Village, società che ha in gestione l'intera struttura, ha siglato un accordo con le associaizoni di volontariato Reset Livorno e Acchiapparifiuti, presentato nella mattina di mercoledì 28 aprile nella Sala degli Archi alla presenza del sindaco Luca Salvetti.

fortezza village firma accordo 5-2

"Ero già particolarmente soddisfatto del cambiamento di fruizione della Fortezza Nuova - ha detto il sindaco - che è mutato dopo appena una settimana dall'assegnazione del bene a Fortezza Village, con gli spacciatori che non si vedono più. Adesso sono testimone di una operazione di grande valore che ha permesso l'incontro tra diverse realtà per un lavoro in sinergia e quando a Livorno vari contesti collaborano si riescono a fare cose che in altre realtà cittadine non si verificano".

fortezza village firma accordo 1-2La cura del verde e la manutenzione del pearco pubblico

Nell'accordo di collaborazione, sono stati fissati i presupposti per un intervento costante nel tempo, in modo da tenere a regime sia la pulizia dell'area che la manutenzione del parco pubblico. Contribuiranno a questo progetto, tutti i soci di Reset e di AcchiappaRifiuti nonché tutti i cittadini che vorranno prestare opera di volontariato, purché muniti di assicurazione personale. Insieme a loro, grazie al progetto Mi Riscatto per il Futuro, ci saranno anche i detenuti della casa circondariale Le Sughere di Livorno, persone che devono svolgere lavori di pubblica utilità inviate dall'Ufficio UEPE di Livorno ed altre ancora mandate dall'ufficio SerD dell'USL Toscana Nord Ovest. Fortezza Village attiverà le borse lavoro per i detenuti, fornirà gli attrezzi, i dispositivi di sicurezza, un deposito per contenerli e i servizi igienici. Reset, invce, si occuperà dei pasti per i detenuti in collaborazione con il circolo Arci Le Mi Bimbe di Ardenza e si prenderà carico di tutta la parte burocratica. In programma anche la realizzazione di corsi di formazione sul giardinaggio rivolti a chi dovrà operare.

Le gallerie da riscoprire

Un'analoga collaborazione è prevista per la pulizia delle gallerie, la messa in sicurezza e la realizzazione di un percorso nell'ottica della riapertura al pubblico dei suggestivi spazi della Fortezza Nuova Sotterranea. Operazioni per le quali era già stato coinvolto anche il Comitato Organizzatore del Palio Marinaro, considerato che le gallerie si trovano nell'area di loro competenza. Altri gruppi e associazioni, come ad esempio Sons Of The Ocean, hanno inoltre già dato lo loro disponibilità a dare una mano mentre il gruppo speleologico archeologico livornese del Museo di Storia naturale del Mediterraneo parteciperà con i propri volontari, mettendo a disposizione esperienza e professionalità.

Concerti, spettacoli, talk show: le iniziative in programma

Tutto questo, servirà a recuperare un bene comune che andrà poi ulteriormente valorizzato. "Prevediamo di recuperare altri due spazi - ha spiegato Stefano Fiore di Fortezza Village -, vogliamo creare percorsi turistici differenziati. In progetto ci sono altre due zone gioco destinate ai bambini e l'allestimento di due o tre palchi per concerti, caffè letterari e talk show. L'eventuale ricavato delle iniziative sarà destinato al recupero di un ulteriore bene comune livornese scelto dalle associazioni che hanno firmato l'accordo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortezza Nuova, accordo con Reset e AcchiappaRifiuti per la cura del verde e il recupero delle gallerie

LivornoToday è in caricamento