Fratelli Neri, sciopero dei dipendenti per martedì 7 luglio. Cgil: "Dall'azienda nessun passo indietro sulla questione rimorchiatori"

Il sindacato si schiera con i lavoratori: "Inconcepibile la posizione della ditta, poco rispettosa nei confronti dei propri operai"

I dipendenti della Fratelli Neri hanno indetto una giornata di sciopero per martedì 7 luglio dalle 6 alle 18. La decisione è stata confermata dalla Filt-Cgil nel pomeriggio di domenica.  L'azienda, secondo quanto riportato dal sindacato, non ha alcuna intenzione di sospendere il riordino del servizio di rimorchio attuato in conseguenza all'ordinanza 5/2020 della direzione marittima di Livorno. "Da parte della ditta - fa sapere Filt-Cgil in una nota - non c'è stato alcun passo avanti, nessuna volontà di trovare una soluzione: una posizione inconcepibile, inaccettabile e poco rispettosa nei confronti dei lavoratori. Durante lo sciopero sarà inoltre allestito un presidio di protesta dei lavoratori nei pressi del Varco Valessini". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La riorganizzazione del servizio di rimorchio messo in atto dalla Fratelli Neri - conclude il sindacato - determina il taglio giornaliero di due rimorchiatori e quindi un duro colpo per l'occupazione. Per i settanta dipendenti operativi a Livorno tutto questo si traduce in un ricorso più ampio agli ammortizzatori sociali. L'indisponibilità assoluta della Fratelli Neri a trovare una soluzione per ricomporre la vertenza ci costringe a confermare le nostre iniziative di protesta". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento