rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Cecina

Cecina, ruba alimenti proteici per 150 euro in un supermercato e tenta di scappare: denunciata 46enne

L'intervento dei carabinieri ha permesso di identificare la donna che dovrà rispondere di furto aggravato

Una donna di 46 anni, residente a Cecina, è stata denunciata dai carabinieri per furto aggravato. Ciò a seguito di un episodio che si è verificato nei giorni scorsi in un supermercato di San Pietro in Palazzi. Il tutto è partito da una segnalazione, che riportava di una donna, apparentemente una normale cliente, vista aggirarsi tra gli scaffali con fare sospetto. Quest'ultima avrebbe poi superato la barriera delle casse senza pagare.  

I militari di pattuglia, prontamente giunti sul posto ed individuata la donna, l'hanno sorpresa in possesso di un cospicuo quantitativo di generi alimentari molto in voga tra gli amanti del fitness ovvero alimenti proteici per un valore commerciale di circa 150 euro. La visione delle immagini di videosorveglianza dell'esercizio commerciale ha confermato che i prodotti erano stati prelevati dalle corsie del negozio ma non pagati. La refurtiva è stata recuperata e restituita subito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina, ruba alimenti proteici per 150 euro in un supermercato e tenta di scappare: denunciata 46enne

LivornoToday è in caricamento