Rubano in un appartamento, speronano una volante della polizia e fuggono sulla Variante

Pericoloso inseguimento in zona Fabbricotti e Coteto con i malviventi che, per tentare di fuggire alle forze dell'ordine, hanno urtato anche un'altra auto

Hanno rubato in un appartamento in zona Fabbricotti e, per sfuggire alla polizia, hanno prima speronato una volante e poi si sono dati alla folle fuga tra le vie di Coteto riuscendo a far perdere le proprie tracce. Sono stati momenti di paura quelli che si sono vissuti intorno alle 19.30 di oggi, giovedì 13 febbraio. Alcuni malviventi avevano appena messo a segno un colpo in un'abitazione, ma le loro gesta non sono sfuggite agli abitanti della zona che hanno chiamato immediatamente il 113. Le volanti, una volta arrivate sul posto, hanno cercato di bloccare le vie di fuga ai ladri che, a bordo di una Bmw, hanno speronato un'auto delle forze dell'ordine per guadagnarsi la fuga. Subito dopo è partito un pericoloso inseguimento in zona Coteto, nella fattispecie in via Toscana, con i malviventi che, per cercare di scappare, hanno urtato un'altra auto che procedeva in direzione contraria alla loro. Una mossa pericolosissima che, tuttavia, ha consentito ai ladri di scappare in direzione Variante e di far perdere le proprie tracce approfittando dell'oscurità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento